Pestaggio di Davide Ferrerio

Davide Ferrerio è in coma irreversibile: le parole strazianti della madre

Intervista da Il Corriere della Sera, la mamma di Davide Ferrerio ha spiegato che i medici non le hanno dato alcuna speranza

Scemano sempre di più le possibilità che Davide Ferrerio possa riprendersi e uscire dal coma dal quale versa irreversibilmente dallo scorso 12 agosto. A dichiararlo, in una toccante intervista rilasciata a Il corriere della Sera, sua mamma.

Pestaggio di Davide Ferrerio

L’incubo senza fine della famiglia Ferrerio è iniziato nella serata dello scorso 12 agosto. Precisamente dal piazzale antistante il municipio di Crotone.

Davide, solo 21 anni, si trovava lì ad aspettare un suo amico per andare a cena.

Ironia della sorte, quello era anche il punto d’incontro che un uomo di 31 anni aveva dato ad una ragazzina minorenne del posto. Alcuni amici di quest’ultima, scoperto il tentativo di adescamento, si erano presentati al suo posto con l’obiettivo di farla pagare al presunto pedofilo.

Il 31enne, arrivato sul posto all’ora concordata, si era accorto di tutto e per fuggire, aveva scritto in una chat di essere il ragazzo con la camicia bianca. Camicia di quel colore che però non indossava lui, bensì il povero Davide.

In pochi istanti Niccolò Passalacqua, 21enne del posto, ha avvicinato Davide Ferrerio e senza dargli tempo di parlare, né di spiegare che ovviamente lui non c’entrava nulla con quella storia, lo ha percosso violentemente lasciandolo esanime per terra.

Coma irreversibile per Davide Ferrerio

Pestaggio di Davide Ferrerio

Uno scambio di persona assolutamente insensato e ingiustificabile ha ridotto in fin di vita un ragazzo giovane, pieno di sogni e speranze, che si è semplicemente trovato al posto sbagliato nel momento sbagliato.

La famiglia Ferrerio da allora vive un vero e proprio incubo. Incubo perché Davide, ricoverato prima all’ospedale di Crotone e poi trasferito vicino casa, al Maggiore di Bologna, da quella sera di metà agosto non si è più svegliato.

Intervistata da Il Corriere della Sera, la mamma di Davide ha parlato a cuore aperto e spiegato che i medici, purtroppo, non le hanno dato alcuna speranza.

Mio figlio è in stato vegetativo ed è in coma irreversibile. Ci hanno detto che non si riprenderà più.

Pestaggio di Davide Ferrerio

Parole di dolore quelle della donna, ma anche di rabbia. In passato ha infatti parlato a riguardo anche delle indagini che gli inquirenti stanno portando avanti. Indagini che, per ora, coinvolgono solo Passalacqua.

Anche in questa occasione, la signora ha detto che pretende che vengano indagate anche le altre persone coinvolte. In primis il 31enne che, volontariamente, ha indirizzato Passalacqua verso il suo Davide per poi darsi alla fuga in moto.