Una nuova lettera su Denise Pipitone

Denise Pipitone: arrivata una nuova lettera e questa volta il testimone non è anonimo

Emersi nuovi indizi sul caso di Denise Pipitone, la bimba scomparsa: le rivelazioni durante la trasmissione televisiva Ore 14

Dopo l’annuncio di Milo Infante, è andata in onda una nuova puntata del programma televisivo Ore 14 e sono emersi nuovi indizi sul caso della piccola Denise Pipitone.

Una nuova lettera su Denise Pipitone
Credit: Milo Infante – Facebook

Il conduttore, insieme ai suoi ospiti in studio, ha mostrato una lettera che ora si trova nelle mani della Procura per essere esaminata. Un testimone, questa volta non anonimo, vuole essere ascoltato e vuole dire la sua verità. Fa soltanto due precisazioni: vuole che venga chiarito che lui non sarà mai un collaboratore della giustizia e vuole parlare soltanto con una persona perché degli altri non si fida.

Queste sono rivelazioni fatte in diretta tv da Milo Infante. Il conduttore ha spiegato che purtroppo non può dire altro, per evitare che le indagini della Procura possano essere in qualche modo intralciate.

Sempre per questo motivo, ha mostrato soltanto alcune parti della lunga lettera. Quattro frasi che puntano il dito contro una persona: Caudio, il fratello di Anna Corona, ex moglie di Piero Pulizzi e madre di Jessica Pulizzi.

Non sono un collaboratore di giustizia e mai lo sarò. Ho frequentato molto Claudio Corona. Ripeto che non sarò mai un collaboratore di giustizia.

Ho tante cose da dire per tutelare me, la mia famiglia e finalmente scoprire la verità su qualche informazione su Denise.

Io voglio la verità su Denise.

Donne e bambini non si toccano.

Una nuova lettera su Denise Pipitone
Credit: Milo Infante – Facebook

L’identità del testimone non è stata resa nota, ma Milo Infante ha spiegato che è disposto a metterci la faccia. La lettera si trova adesso nella mani della Procura, che sta effettuando le dovute indagini.

Cosa c’entra Claudio Corona con la scomparsa di Denise Pipitone?

La domanda ora è una sola: perché questa persona punta il dito contro Claudio Corona? L’uomo non è mai stato indagato sul rapimento della piccola Denise Pipitone. Ma più volte sono venuti fuori dei sospetti sul fatto che venisse trattato con un certo rispetto anche dalle stesse forze dell’ordine.

Una nuova lettera su Denise Pipitone
Credit: Milo Infante – Facebook

Ore 14 sarà trasmesso per altri due lunedì e martedì 29 in seconda serata, con puntate dedicate alla bambina scomparsa il 1 settembre 2004 a Mazara del Vallo.

Costantino Vitagliano a lutto: è morto suo papà Orazio

Costantino Vitagliano a lutto: è morto suo papà Orazio

Caso Denise Pipitone: la Procura torna ad indagare sull'Hotel Ruggero II

Caso Denise Pipitone: la Procura torna ad indagare sull'Hotel Ruggero II

Quarto Grado: le ultime dichiarazioni dell'ex pm Maria Angioni

Quarto Grado: le ultime dichiarazioni dell'ex pm Maria Angioni

Piera Maggio e la rabbia contro Quarto Grado: le parole inviate a Gianluigi Nuzzi

Piera Maggio e la rabbia contro Quarto Grado: le parole inviate a Gianluigi Nuzzi

Oggi il piccolo Lorys Stival avrebbe compiuto 14 anni

Oggi il piccolo Lorys Stival avrebbe compiuto 14 anni

Un uomo canta ai pazienti mentre li trasporta fuori dalla sala operatoria

Un uomo canta ai pazienti mentre li trasporta fuori dalla sala operatoria

Tutti devono sapere

Tutti devono sapere