dramma a Venezia

Dramma a Venezia: turista muore dopo aver accusato un malore

La tragedia si è consumata nella mattinata di ieri a Venezia: ecco cosa è successo

Un vero e proprio dramma quello che ha colpito in questi giorni la città di Venezia. Nella mattinata di ieri, infatti, un turista americano dell’età di 47 anni è morto sul colpo dopo aver accusato un malore. Una vera tragedia che ha sconvolto tutta la città e sulla quale in queste ultime ore si sta cercando di fare chiarezza.

dramma a Venezia

Il suo nome era Jesus Altamurano e aveva 47 anni. L’uomo aveva deciso di trascorrere le vacanze a Venezia insieme ai suoi parenti ma qualcosa è andato storto. Attualmente non si conoscono le cause precise che hanno portato alla prematura scomparsa dell’uomo, anche se sono state fatte alcune ipotesi.

Probabilmente l’eccessivo caldo ha aggravato una qualche patologia di Jesus causandone la morte. Il dramma si è consumato nella mattinata di giovedì 7 luglio in campo Sant’Angelo. Tempestivo è stato l’arrivo dei soccorsi i quali hanno cercato in tutti i modi di rianimare l’uomo, anche se invano.

dramma a Venezia

Per il turista americano giunto in laguna per trascorrere le vacanze insieme alla sua famiglia purtroppo non c’è stato nulla da fare. Il decesso è avvenuto intorno alle ore 11:30 circa. Sul posto, oltre ai soccorsi, è intervenuta la polizia che in queste ultime ore sta cercando di fare chiarezza su questa tragedia che nessuno si aspettava.

turista morto a Venezia

Come già anticipato, attualmente non sono ancora nota le cause precise che hanno portato alla prematura scomparsa del turista americano 47enne. Le ipotesi che si stanno formulando riguardo le complicazioni di un qualche problema di salute aggravate probabilmente dal grande caldo.

turista americano morto a Venezia

Inutile dire che il dramma ha sconvolto tutti i presenti e l’intera città. Sono stati molti coloro che, in seguito alla tragedia, sono rimasti sul posto per capire meglio cosa stesse succedendo. Non ci resta che aspettare i prossimi giorni per scoprire se ci saranno evoluzioni riguardo il caso. Vedremo se sarà possibile scoprire le cause che hanno portato alla prematura scomparsa del 47enne americano.