Addio a Lucas Pierazzoli

Dramma in Argentina: il rugbista Lucas Pierazzoli è morto dopo un durissimo scontro di gioco

Un placcaggio duro, poi interminabili minuti trascorsi a tentare di rianimarlo: Lucas Pierazzoli non ce l'ha fatta ed è morto poco dopo in ospedale

Leggere la notizia della morte di un giovane fa sempre male. Ma leggere che la morte di un giovane così talentuoso è sopraggiunta in modo così beffardo e proprio mentre faceva ciò che amava di più nella vita, lo fa ancor di più. Lucas Pierazzoli, giocatore professionista di rugby, è morto ieri a seguito di un durissimo scontro di gioco, durante una partita di campionato argentino. Inutili i tentativi di soccorso.

Addio a Lucas Pierazzoli

Lucas aveva solo 28 anni, una vita ed una carriera brillante davanti. Tutto è stato spazzato via in pochi minuti di follia pure capitati su un campo da rugby. Quell’erba verde che lo ha visto crescere, diventare forte e rincorrere un sogno.

Si stava svolgendo una partita di campionato di categoria Primera B, la seconda divisione dei campionati di rugby in Argentina. Lucas e gli altri suoi compagni del club Harling stavano sfidando i rivali del Sitas, per il match valevole della nona giornata di campionato.

Lucas aveva passato oltre 70 minuti a lottare con i suoi compagni. Il suo ruolo, quello di pilone, consisteva nel proteggere i suoi compagni che avevano la palla ovale in mano. Il pilone è colui che è in prima linea nelle mischie e colui che sorregge il compagno quando la palla viene rimessa in campo da un fallo laterale.

Gli estremi tentativi per salvare la vita a Lucas Pierazzoli

Addio a Lucas Pierazzoli

Per una dinamica di gioco anomala per il suo ruolo, negli ultimi minuti della partita, invece, si è ritrovato lui stesso con il pallone in mano. Ha deciso così di correre verso la meta avversaria per tentare di segnare un punto. Ma prima che ciò accadesse, un suo avversario lo ha placcato a terra.

Da terra, Lucas Pierazzoli non si è più rialzato. Immediatamente i medici delle due squadre sono entrati in campo e hanno effettuato una manovra di rianimazione, riuscendo nell’intento.

Addio a Lucas Pierazzoli

Dopo 40 minuti è arrivata un’ambulanza che ha trasportato Lucas in ospedale. La diagnosi dei medici è di alcune vertebre fratturate e di midollo osseo compromesso. Per qualche ora i dottori hanno tentato di tutto pur di salvargli la vita, ma ogni tentativo, alla fine, è risultato vano.

Un lutto devastante per tutto lo sport argentino e mondiale.

Reggio Calabria: trova un "Gratta e Vinci" del padre defunto ma non può incassarlo

Reggio Calabria: trova un "Gratta e Vinci" del padre defunto ma non può incassarlo

Squid Game, ansia e paura tra i genitori: bambini scoperti a giocare al "gioco del calamaro"

Squid Game, ansia e paura tra i genitori: bambini scoperti a giocare al "gioco del calamaro"

Udienza Vivina e Gioele: Daniele Mondello rompe il silenzio su Facebook

Udienza Vivina e Gioele: Daniele Mondello rompe il silenzio su Facebook

Va da Zara e viene arrestata

Va da Zara e viene arrestata

Lutto a Bolzano, Matilda Salutt si è spenta a 13 anni a causa di una grave malattia

Lutto a Bolzano, Matilda Salutt si è spenta a 13 anni a causa di una grave malattia

Incidente in scooter a Positano, ragazza di 17 anni muore mentre va a scuola

Incidente in scooter a Positano, ragazza di 17 anni muore mentre va a scuola

Cosa prevede e quando sarà valido il nuovo DPCM firmato da Giuseppe Cont

Cosa prevede e quando sarà valido il nuovo DPCM firmato da Giuseppe Cont