nelle marche dramma

Dramma nelle Marche: aereo precipita durante il decollo

L'incidente ha causato il ferimento di due persone: ecco cosa è successo

Un vero e proprio dramma quello che si è verificato nelle Marche, precisamente nel comune di Montegiro nel Fermano. Un aereo ultraleggero stava decollando quando, all’improvviso, è precipitato. L’incidente in questione ha causato il ferimento di due persone. Scopriamo insieme che cosa è successo nel dettaglio.

nelle marche dramma

Nella serata di domenica 3 luglio a Montegiro nel Fermano, comune situato nelle Marche, un brutto incidente ha causato l’ansia e la paura di moltissimi cittadini. Un aereo ultraleggero è precipitato mentre stava decollando. Il veicolo è andato a schiantarsi in un campo ed ha coinvolto due persone, ferendole.

Tempestivo è stato l’intervento delle autorità e dei vigili del fuoco. Questi, infatti, si sono recati sul luogo dell’incidente cercando di ricostruire far luce sulla vicenda e di ricostruire le dinamiche di questo dramma avvenuto nella serata di domenica 3 luglio poco prima delle ore 20. Attualmente si sta lavorando sulle cause, purtroppo ancora sconosciute.

dramma nelle marche

Dramma nelle Marche: aereo ultra leggero precipita durante il decollo

Come già anticipato, la caduta dell’aereo ultra leggero ha riportato il ferimento delle due persone che erano a bordo del veicolo. Stando alle informazioni circolanti in rete, delle due vittime una avrebbe riportato danni più gravi rispetto all’altra.

vigili del fuoco

Per questo motivo l’uomo è stato trasportato d’urgenza presso l’ospedale regionale di Torrette ad Ancona. L’altro, invece, ha riportato ferite più lievi, nonostante anche per lui sia stato disposto il trasferimento in ospedale. Una volta giunti sul posto, le autorità e i vigili del fuoco si sono occupati di estrarre dall’aereo le due persone che erano a bordo.

carabinieri

Doveva essere una serata tranquilla ma qualcosa è andato storto. Un imprevisto ha impedito all’aereo ultraleggero di alzarsi in alto, facendolo ricadere nella vegetazione che costeggia il fiume Tenna. Con la speranza che si scopra al più presto la causa di questo dramma, finito nel migliore dei modi ma che poteva trasformarsi in una tragedia.