Morto il mago Tony Binarelli

È morto il grande mago Tony Binarelli

Era diventato famoso negli anni '90 per i suoi grandi spettacoli di magia nei più noti programmi televisivi: Tony Binarelli è morto a 81 anni

Si è spento a Roma, all’età di 81 anni, il grande mago Tony Binarelli. Era molto conosciuto nel mondo televisivo. Aveva partecipato, negli anni ’90, a diversi noti programmi tv condotti da Mike Buongiorno, Corrado e Pippo Baudo.

Morto il mago Tony Binarelli

Il famoso mago è morto, secondo le ultime notizie apprese, all’interno dell’ospedale Pertini di Roma. Da tempo, combatteva contro una brutta malattia. Lui stesso, durante un’intervista con la testata Fanpage.it, aveva raccontato di come si sentiva e di come temeva la sua condizione. Ecco le sue parole:

Temo la malattia, arrivare a non capire più niente, perdere il proprio spirito.

Tony Binarelli e la magia

Tony Binarelli ha scoperto la passione dell’arte della prestigiazione quando aveva soltanto 13 anni. Si era ammalato per colpa di una brutta bronchite e aveva così iniziato a scoprire la magia.

Morto il mago Tony Binarelli

Con l’adolescenza ha però capito di doversi realizzare e di dover trovare il suo posto nel mondo. Si è diplomato come ragioniere e ha iniziato a lavorare con una ditta automobilistica. La vita da impiegato però non lo rendeva felice, così dopo 14 lunghi anni ha deciso di mollare tutto e seguire la sua passione più grande. È diventato un’illusionista e negli anni ’90 ha iniziato ad esibirsi nei più noti programmi televisivi. Dal ’91 al ’95 ha partecipato anche a Buona Domenica.

Morto il mago Tony Binarelli

In ogni conquista, al suo fianco c’era sempre la sua amata moglie Marina, che aveva conquistato proprio grazie ad uno dei suoi trucchi di magia quando era soltanto un ragazzo di 19 anni.

Tony Binarelli ha lavorato anche con il grande Terence Hill, gli ha prestato le mani, mentre mischiava le carte, nel film “…continuavano a chiamarlo Trinità”.

La notizia della sua morte si è rapidamente diffusa sul web e tantissime persone, che ricordano i suoi memorabili spettacoli, stanno pubblicando post di addio in memoria del grande mago degli schermi televisivi.