Papà di 53 anni si uccide davanti alla figlia

“È tutta colpa di tua madre”. Padre si toglie la vita davanti agli occhi di sua figlia di 6 anni durante una videochiamata

Papà di 53 anni si toglie la vita durante una videochiamata con sua figlia di 6 anni

Un’altra tragica vicenda è accaduta la scorsa domenica nel Canavese, un papà di 53 anni si è tolto la vita davanti alla sua bambina di sei anni. Un gesto di vendetta nei confronti della madre della piccola e dei suoi altri due figli. L’uomo durante una videochiamata, si è sparato davanti alla telecamera e agli occhi spaventati della bimba.

Papà di 53 anni si uccide davanti alla figlia

Circa 11 mesi fa, la mamma dei suoi figli, lo aveva denunciato alle forze dell’ordine a seguito di diversi episodi di maltrattamenti e di minacce di morte nei suoi confronti. Quest’estate la mamma e i tre figli avevano lasciato la casa dell’uomo, per andare a vivere in una comunità protetta.

La videochiamata del papà di 53 anni alla figlia più piccola

Papà di 53 anni si uccide davanti alla figlia

Domenica scorsa, l’uomo ha chiamato sua figlia più piccola e durante la videochiamata, si è sparato davanti ai suoi occhi. Una scena che segnerà per sempre la vita della minore.

Ad accorgersi di quanto accaduto, è stata una vicina di casa del 53enne. Dopo aver sentito uno sparo, ha chiamato le forze dell’ordine. In casa, insieme al corpo senza vita dell’uomo, c’era un biglietto sul tavolo. Parole di rabbia e minacce dei confronti della madre dei suoi tre figli.

Inutile anche l’arrivo dei soccorsi, che non hanno potuto fare nulla per salvare l’uomo. Era già morto.

Gli inquirenti ora stanno cercando di capire quale sia la provenienza dell’arma. Il 53enne possedeva armi registrate in modo regolare, ma la Beretta usata per uccidersi, non era tra quelle.

Credit video: Confindustria Canavese – YouTube

La vendetta nei confronti della madre dei suoi figli

Papà di 53 anni si uccide davanti alla figlia

Con il suo folle gesto, il padre avrebbe voluto dimostrare ai suoi figli che la colpa di quanto accaduto e della sua infelicità, fosse soltanto della loro mamma. Una madre che per proteggere i suoi figli dai maltrattamenti, lo aveva denunciato alle forze dell’ordine e aveva lasciato quella casa, in cerca di una vita migliore.

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"