genitori elena

Elena Del Pozzo morta a 5 anni, chi sono i genitori

Catania, chi sono i genitori della piccola Elena Del Pozzo: il passato del papà e la vita della mamma

Sono ore di dolore e strazio quelle che stanno vivendo i familiari della piccola Elena Del Pozzo, la bimba di 5 anni uccisa da sua madre. Gli agenti sono riusciti a farla crollare dopo un interrogatorio durato tutta la notte ed anche perché nel suo racconto c’erano delle incongruenze.

genitori elena

I genitori della piccola, entrambi molto giovani: hanno poco più di 20 anni. Sono separati, poiché nella loro relazione risultavano esserci dei dissidi.

Martina Patti è una ragazza di 24 anni, che viveva con i genitori e faceva la casalinga. Nella sua denuncia ha raccontato che nel pomeriggio di lunedì 13 giugno, tre persone incappucciate ed armate hanno rapito la sua bimba all’uscita dell’asilo.

Ha chiesto aiuto alle forze dell’ordine, ma gli agenti sin da subito hanno capito che nel suo racconto c’era qualcosa di strano. La conferma poi è arrivata anche grazie ai filmati di sorveglianza delle telecamere della zona.

genitori elena

Non hanno mai trovato il veicolo che secondo la sua versione, sarebbe stato usato per il rapimento. Nella notte gli agenti hanno sottoposto i genitori, gli zii ed alcuni nonni ad interrogatorio.

Elena Del Pozzo, il drammatico ritrovamento del corpo

Martina Patti è crollata nella mattinata di ieri, martedì 14 giugno, dopo una perquisizione nella casa da parte dei Sis. Ha condotto gli agenti in un campo incolto, a circa 200 metri dall’abitazione ed è proprio qui che hanno ritrovato il corpo della piccola.

Il papà Alessandro Nicodemo Del Pozzo, insieme alla ex compagna, non è molto conosciuto nella zona. Pare abbia anche dei precedenti per spaccio e rapina. Per quest’ultima accusa è stato assolto.

L’uomo sconvolto dal ritrovamento, pochi minuti dopo si è recato sul posto e non è proprio riuscito a trattenere le lacrime. La comunità, come la famiglia, adesso sono scossi da come si è conclusa questa vicenda così straziante.

genitori elena

Gli inquirenti nel frattempo hanno sottoposto la giovane mamma ad un nuovo interrogatorio, dove ha confessato ciò che ha fatto, ma le motivazioni dietro il suo gesto risultano essere ancora ignote. Si ipotizza che fosse gelosa della nuova compagna dell’ex.

Ci saranno ulteriori aggiornamenti su questa vicenda terribile.