Terno D'Isola a lutto per la morte di Emanuela Rubini

Emanuela Rubini, mamma di 54 anni, morta in un terribile incidente

Stava tornando a casa da lavoro, Emanuela Rubini, quando il terribile frontale non le ha lasciato scampo: dolore immenso sui social

Una tragedia devastante ha colpito, nella giornata di martedì 8 marzo, una comunità intera, quella di Terno D’Isola, in provincia di Bergamo. Emanuela Rubini, di 54 anni, ha perso la vita a seguito di un terribile incidente capitato a Pozzo D’Adda. Inutili per lei tutti i tentativi di soccorso. È deceduta sul colpo.

Terno D'Isola a lutto per la morte di Emanuela Rubini

Una grande lavoratrice e amorevole mamma. Questa era Emanuela. Aveva appena terminato il suo turno di lavoro nello studio di commercialisti a Pozzo D’Adda in cui lavorava e stava tornando a casa sua a Terno D’Isola.

Lungo il tragitto, una Seat le ha tagliato la strada e lei, a bordo della sua Lancia Ypsilon non è riuscita a fare nulla per frenare o evitarla, centrandola in pieno a velocità piuttosto sostenuta.

Sul posto sono tempestivamente intervenute due ambulanze ed un elisoccorso. Purtroppo, però, per la donna di 54 anni non c’era già più nulla da fare.

Il ragazzo di 25 anni che guidava l’altra auto coinvolta nell’incidente sta lottando per sopravvivere, nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale Niguarda di Milano.

Aveva ritirato l’auto nuova soltanto 3 giorni prima e secondo alcune voci, l’aveva acquistata anche per sua figlia 19enne che ha da poco preso la patente.

Cordoglio per la morte di Emanuela Rubini

Terno D'Isola a lutto per la morte di Emanuela Rubini

Il sindaco di Terno D’Isola, Gianluca Sala, sui social ha scritto un commovente post, nel quale si legge:

Mi dispiace tantissimo per quanto accaduto a Manuela, che conoscevo benissimo perché sin dalle medie sua figlia Giulia è compagna di scuola di mia figlia e anche noi genitori siamo diventati amici. Manu era una donna brava, gentile con tutti, una persona stimata, seguiva la mamma Ida che è ammalata e so che lavorava nello studio di un commercialista proprio di Pozzo d’Adda.

Da qualche giorno aveva comperato l’auto nuova, lei mi aveva confidato che l’aveva acquistata anche per la figlia diciannovenne che deve aver fatto la patente. A nome di tutta la comunità ternese, rimasta attonita e sbigottita per quanto accaduto ad Emanuela Rubini, esprimo sincere condoglianze ai famigliari per l’improvvisa e tragica morte della nostra concittadina.

Terno D'Isola a lutto per la morte di Emanuela Rubini

Il sindaco, ma non solo. Sono decine i messaggi di dolore, tristezza e rabbia comparsi su Facebook nelle ultime ore. Tutto a testimonianza di quanto Emanuela fosse ben voluta e apprezzata da tutti.