Morto Roberto Brunetti

Er Patata: l’ultimo messaggio audio inviato al fratello Daniele

Ospite a Pomeriggio 5, Daniele Brunetti ha fatto ascoltare l'ultimo messaggio audio ricevuto da suo fratello Er Patata prima di morire

La morte di Roberto Brunetti, conosciuto col suo soprannome di Er Patata, ha scosso tutti, in particolare le persone a lui più vicine. Daniele, suo fratello, ha accettato di essere intervistato a Pomeriggio 5. Nel corso del programma è tornato a parlare delle cause della morte dell’ex attore e ha fatto ascoltare l’ultimo messaggio audio che gli aveva inviato pochi giorni prima di morire.

Morto Roberto Brunetti

Se ne è parlato molto della morte di Roberto Brunetti e probabilmente se ne parlerà ancora, almeno finché le indagini in atto non faranno luce sulle cause esatte del decesso.

La tragedia si è verificata giovedì scorso, quando Er Patata si è spento per sempre nel letto del suo appartamento a Roma. allarmati dalle mancate risposte, la sorella e l’ex compagna dell’ex attore avevano lanciato l’allarme alle autorità che il giorno successivo, forzando il portone della casa, avevano trovato il suo cadavere.

Le prime voci che si sono diffuse nei giorni successivi al decesso parlavano di una morte giunta per un’overdose di cocaina. voci figlie di quella parabola discendente che aveva avuto Roberto negli ultimi anni. Da attore e star emergente del cinema italiano, ad ex galeotto condannato e arrestato per sostanze stupefacenti.

L’ultimo messaggio audio de Er Patata al fratello

Morto Roberto Brunetti

Daniele Brunetti, fratello del compianto Roberto, si è detto indignato da queste accuse e voci secondo lui totalmente false.

L’uomo ha voluto dire la sua a Barbara D’Urso, durante una puntata di Pomeriggio 5, raccontando che i poliziotti presenti in casa di Roberto nel giorno della morte gli hanno detto di aver trovato solo dell’hashish, non della cocaina. E soprattutto che suo fratello era morto per arresto cardiaco nel sonno e non per via di un’overdose.

Morto Roberto Brunetti

Poi, visibilmente commosso, Daniele ha voluto far ascoltare in diretta l’ultimo messaggio audio ricevuto dal fratello Roberto, pochi giorni prima di morire.

Nella nota vocale Era Patata invitata il fratello per festeggiare il suo compleanno, chiedendo solo la sua presenza.

Ciao Daniele, so Roberto, tuo fratello. Martedì è il mio compleanno, facciamo una pizzetta, un bicchier di vino, una aranciata. Se venite mi fa piacere. Non mi serve un Rolex o un regalo da due tre piotte. Pure un pacchetto di Marlboro va bene.