Tragedia Ercolano: annegata undicenne

Ercolano, undicenne annegata in piscina: stava giocando con le sue amichette

La tragedia è accaduta in un complesso di piscine a Ercolano: annegata undicenne mentre fa il bagno con le sue coetanee

La tragedia è accaduta ieri, 26 luglio a Ercolano, Napoli. Un’undicenne è morta annegata in piscina. La ragazzina si trovava in compagnia della sua famiglia, quando, passate le 19:00, è accaduto tutto in modo inaspettato ed imprevedibile. La dinamica precisa dell’incidente non è ancora nota.

Stava giocando con alcune coetanee, in questo complesso di piscine, che si trova in via Marittima, quando è annegata. Immediatamente i presenti hanno lanciato l’allarme ai soccorritori, che una volta giunti sul posto, hanno cercato di rianimare la ragazzina di 11 anni. Numerosi e disperati tentativi, risultati tutti inutili.

Tragedia Ercolano: annegata undicenne

Gli operatori sanitari hanno dichiarato il suo decesso. Il suo corpo si trova al Policlinico dell’Università Federico II, dove il medico ha disposto l’autopsia. I risultati serviranno a stabilire la causa certa della sua morte.

L’intervento dei Carabinieri sulla morte dell’undicenne annegata in piscina

Tragedia Ercolano: annegata undicenne

Intervenuti, sull’incidente, anche i Carabinieri, che hanno dato il via alle indagini. Gli agenti ora ricostruiranno la dinamica dell’incedente, per stabilire ogni responsabilità e capire se la morte dell’undicenne si sarebbe potuta in qualche modo evitare. Sono in corso anche dei controlli sul complesso di piscine. Per la valutazione della sicurezza e della regolarità.

Il team ospedaliero vuole capire se l’undicenne, mentre faceva il bagno, abbia accusato un malore.

Quanto accaduto ha sconvolto la famiglia della bambina, così come tutti i suoi amici.

Tragedia Ercolano: annegata undicenne

Sono diverse le tragedie accadute in piscina, in questo ultimo mese estivo. Tra queste, la morte del piccolo Maxsimiliano, il bambino di 5 anni morto a Bosco Mesola. Si trovava in compagnia di sua madre, all’agriturismo Cà Laura. Il suo corpo è stato trovato privo di sensi in acqua. La mamma è ora indagata ed accusata di mancata vigilanza. L’intera struttura è sotto sequestro per i dovuti controlli e per le verifiche di sicurezza.

Notizia in fase di aggiornamento.

Gioele morto durante l'incidente stradale: la nuova ipotesi sul giallo di Viviana Parisi

Viviana Parisi, una telefonata al 112: "C'è stato un incidente con una donna e un bimbo"

Daniele Mondello disperato: "Aiutatemi a trovare mio figlio"

Nonno spara al nipotino di 7 anni: la disperazione della mamma

Viviana Parisi, la zia Mariella Mondello sul campo base delle ricerche: "Lo cerco da sola Gioele"

Viviana Parisi l'autopsia conferma: è morta nel punto in cui è stata ritrovata

Viviana Parisi, spunta un video importante: Gioele potrebbe essere altrove