Donald Trump saluta

Facebook blocca a tempo determinato l’account di Donald Trump: cosa sta succedendo

Facebook assume provvedimenti drastici contro l'attuale presidente degli Stati Uniti d'America, Donald Trump

Facebook sospende l’account di Donald Trump a tempo indeterminato, e almeno fino al giorno del passaggio di consegne dall’attuale presidente USA al successore Joe Biden. I gestori del popolare social network hanno assunto la decisione dopo l’attacco dei sostenitori del tycoon contro il congresso americano nella giornata di ieri, mercoledì 6 gennaio 2021, comunicata dal fondatore Mark Zuckerberg.

Donald Trump: rischi troppo grandi

Mark Zuckerberg primo piano

A detta dell’amministratore delegato di Facebook, sono troppo grandi i rischi correlati alla permanenza di Donald Trump sul social per lasciarlo operare indisturbato con messaggi che potrebbero ulteriormente infiammare gli animi dei sostenitori più estremisti, come già successo.

Ostacolo alla transizione pacifica

Trump Donald si leva la mascherina

Il riferimento è esplicito alle ultime 24 ore, in cui si sono verificati eventi scioccanti, che hanno attestato quanto il magnate intenda sfruttare il tempo rimanente alla presidenza per ostacolare la transizione pacifica dei poteri nei confronti di chi lo ha sconfitto alle presidenziali, vale a dire Joe Biden.

Zuckerberg affronta direttamente lo scottante tema del ricorso ai social da parte di Donald Trump nelle scorse ore. Precisamente la pubblicazione – sia su FB sia su Twitter e YouTube – di un filmato dove si rivolgeva direttamente ai manifestanti per invitarli a rientrare pacificamente nelle loro abitazioni. In effetti, l’invito era accompagnato da altre, infondate, accuse verso il partito avversario e parole di apprezzamento ai rivoltosi.

Misura prolungata per almeno due settimane

Donald Trump mezzobusto

Così Twitter ha optato per un blocco di 12 ore, mentre Facebook, che aveva inizialmente stabilito la sospensione di 24 ore, a pochi minuti dalla scadenza della espulsione ha prolungato la misura indefinitamente, e comunque per un minimo di due settimane.

Donald Trump: dal 20 gennaio un cittadino comune

Donald Trump e la sua consigliera

La nuova scadenza non è casuale. Difatti, il 20 gennaio è il giorno dell’insediamento di Joe Biden come 46esimo presidente degli Stati Uniti d’America. Superata tale data, l’account di Trump tornerà a essere quello di un cittadino comune.

Paolo è spirato nel sonno alla tenera età di 16 anni. A trovarlo sono stati i genitori

Paolo è spirato nel sonno alla tenera età di 16 anni. A trovarlo sono stati i genitori

Terremoto Sud Italia, la paura ha costretto i residenti ad abbandonare le loro case

Terremoto Sud Italia, la paura ha costretto i residenti ad abbandonare le loro case

Tragedia, bimba di 9 anni grida "mamma" e si accascia a terra

Tragedia, bimba di 9 anni grida "mamma" e si accascia a terra

"Il Covid l'ha portato via in soli 5 giorni": Il commovente post di addio di Salvatore Esposito

"Il Covid l'ha portato via in soli 5 giorni": Il commovente post di addio di Salvatore Esposito

Muore 26enne mentre fa le pulizie nel bar: lascia due figli piccoli

Muore 26enne mentre fa le pulizie nel bar: lascia due figli piccoli

Addio a Padre Marciano: "Un'anima a noi tanto cara"

Addio a Padre Marciano: "Un'anima a noi tanto cara"

Tragedia a Napoli, Martina ha perso la vita a 24 anni: era incinta

Tragedia a Napoli, Martina ha perso la vita a 24 anni: era incinta