famiglia ferma in autogrill la scoperta degli agenti

Famiglia ferma in autogrill, con figlia malata, i poliziotti si offrono di pagare il viaggio

Polizia riceve una segnalazione su una famiglia ferma in autogrill, quando gli agenti arrivano erano tutti in lacrime, poco dopo scoprono cosa era accaduto

L’emergenza Coronavirus si è ormai diffusa in tutto il mondo, poiché il numero dei contagi e dei decessi è arrivato a livelli molto elevati. Nelle scorse ore, è stata resa pubblica una vicenda avvenuta ad una famiglia, che era ferma in autogrill, perché non aveva soldi per fare un lungo viaggio. I poliziotti hanno organizzato una colletta.

famiglia ferma in autogrill la scoperta degli agenti

Nonostante tutto ciò che ha portato il Covid, c’è anche da guardare la crisi economica, che ormai riguarda moltissime famiglie, poiché la maggior parte delle persone hanno perso il lavoro o hanno finito tutti i risparmi.

Secondo le informazioni che sono state rese note dalle forze dell’ordine, una pattuglia di polizia ha ricevuto la segnalazione per intervenire in autostrada, all’autogrill Fabro est, nella zona di Orvieto.

famiglia ferma in autogrill la scoperta degli agenti 1

Quando gli agenti sono arrivati sul posto, hanno trovato una famiglia, in una macchina. A bordo c’era padre, madre e due bambine di uno e quattro anni. Tutti avevano una forte crisi di pianto.

I poliziotti ovviamente si sono subito avvicinati per cercare di capire la situazione e mentre stavano parlando, hanno scoperto che dovevano portare la loro figlia maggiore in Trentino, per una visita oncologica, ma che avevano finito tutti i soldi per arrivarci.

Il papà lavorava come fornaio, ma che a causa dell’emergenza che si è diffusa, ha perso il suo lavoro e di conseguenza, con il passare dei giorni, anche tutti i suoi risparmi.

famiglia ferma in autogrill la scoperta degli agenti 2

Ha raccontato inoltre, che era fermo all’autogrill dalla sera precedente. Cercava di fare il possibile per riuscire ad incoraggiare la moglie e figlie, ma anche per lui la situazione non era affatto semplice. La bambina doveva essere sottoposta a quella visita urgentemente.

E’ proprio in quel momento, che gli agenti hanno capito che dovevano prendere in mano la situazione. I poliziotti hanno pagato del cibo a tutta la famiglia e subito dopo, si sono offerti di pagare anche il viaggio per arrivare in Trentino.

famiglia ferma in autogrill la scoperta degli agenti

Un gesto meraviglioso, che ha commosso tutta la popolazione. Ci saranno ulteriori aggiornamenti su questa vicenda.

Fonte: Umbria24

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Norm MacDonald, star della televisione d'oltreoceano, è morto a soli 61 anni

Norm MacDonald, star della televisione d'oltreoceano, è morto a soli 61 anni

Caso Denise Pipitone: Sabrina, la ragazza della Tunisia, farà il test del DNA

Caso Denise Pipitone: Sabrina, la ragazza della Tunisia, farà il test del DNA

19enne muore per tumore: il medico aveva detto che era solo ansia

19enne muore per tumore: il medico aveva detto che era solo ansia

Mamma 23enne di 11 figli ne vorrebbe altri

Mamma 23enne di 11 figli ne vorrebbe altri

Tragedia in provincia di Vicenza, Alessandra Zorzin una giovane mamma di 21 anni, è stata uccisa nella sua abitazione

Tragedia in provincia di Vicenza, Alessandra Zorzin una giovane mamma di 21 anni, è stata uccisa nella sua abitazione

Olesya Rostova: la trasmissione russa ha rintracciato la donna nomade

Olesya Rostova: la trasmissione russa ha rintracciato la donna nomade

Laura Powell, giovane Youtuber britannica, è morta a 15 anni dopo una lunga lotta con un tumore

Laura Powell, giovane Youtuber britannica, è morta a 15 anni dopo una lunga lotta con un tumore