Filippo Giuseppe Marzatico morto

Filippo Giuseppe Marzatico, dj 21enne, morto ustionato mentre cucinava al barbecue

Filippo Giuseppe Marzatico stava accendendo il fuoco con l'alcool etilico, quando la fiamma di ritorno lo ha travolto in pieno

Una tragedia devastante e completamente inaspettata è avvenuta nella serata di venerdì scorso a Casoria, a pichi chilometri da Napoli. Filippo Giuseppe Marzatico è morto per le ustioni riportate mentre stava accendendo un barbecue. Per accendere il fuoco stava utilizzando dell’alcool etilico, ma la fiamma di ritorno lo ha colpito in pieno ustionandolo in diverse parti del corpo.

Filippo Giuseppe Marzatico morto

Aveva solo 21 anni, un amore enorme per la musica e tanti sogni e progetti da portare avanti e realizzare. E invece un destino infame ha posto fine a tutto in pochi secondi di tragica realtà.

Venerdì sera Filippo stava accendendo il barbecue le cortile della sua casa di Casoria, a pochi chilometri da Napoli.

Per aiutarsi ad accendere il fuoco stava utilizzando dell’alcool etilico. La fiamma di ritorno, però, lo ha colpito in pieno e lo ha ustionato gravemente in diverse parti del corpo.

Immediato l’intervento dei soccorritori medici a casa del ragazzo e il trasporto all’ospedale di Frattamaggiore. Da lì è stato poi trasferito al Cardarelli di Napoli, dove le sue condizioni sembravano stazionarie.

Tuttavia, nel giro di pochissimo tempo si è aggravato fino a spegnersi inesorabilmente. Le ferite che hanno causato la morte del ragazzo sono risultate essere quelle al volto e al busto.

In casa di Filippo sono poi arrivati i Carabinieri di Casoria che hanno effettuato tutti i rilievi del caso. Non ci sarebbero altri feriti oltre al ventunenne che, stando a quanto riportato, era l’unico vicino al barbecue.

Chi era Filippo Giuseppe Marzatico

Filippo Giuseppe Marzatico morto

La morte di Filippo Giuseppe Marzatico ha scioccato tutti coloro che lo conoscevano e amavano per il bravissimo ragazzo che era. Nonostante la giovane età era già riuscito a fare della sua più grande passione un lavoro.

Fin da piccolo infatti si era avvicinato alla consolle e al mondo della musica elettronica, diventando negli ultimi anni un deejay professionista e facendosi conoscere con il nome d’arte di Filip Master.

Filippo Giuseppe Marzatico morto

Faceva parte dello staff della famosa e storica etichetta discografica Angels Of Love. E proprio la casa di produzione, distrutta dalla sua morte, ha affidato ai social un toccante messaggio di cordoglio.

Il più piccolo della nostra famiglia, ma con un talento grandissimo. Non è mai facile accettare la perdita di una persona cara, e diventa ancora più difficile quando a spegnersi è una vita giovane con ancora tanta strada da percorrere. Ci mancherà la tua musica, i tuoi look originali, la tua allegria. Ci hai lasciati tutti senza parole. Riposa in pace Filip Master, rimarrai per sempre nei nostri cuori!