decesso andrea

Flumini, il pm ha bloccato il funerale di Andrea Nairi e ha disposto l’autopsia sul corpo

Flumini, disposta l'autopsia sul corpo di Andrea Nairi, la giovane mamma morta a 27 anni dopo una caduta

C’è un improvviso ed incredibile colpo di scena sulla drammatica morte di Andrea Nairi, mamma di 27 anni. Il pm di turno ha deciso di rimandare il funerale e di disporre quindi l’autopsia sul corpo. La salma era già nell’abitazione, all’interno di una bara.

decesso andrea
CREDIT: FACEBOOK

Sono davvero tante le persone che in queste ultime ore stanno scrivendo dei messaggi di cordoglio sui social. Vogliono mostrare il loro affetto e la loro vicinanza ai suoi familiari.

Il drammatico decesso della ragazza è avvenuto lo scorso mercoledì 1 giugno. Precisamente nella sua abitazione che si trova nel piccolo comune di Flumini, in provincia di Cagliari.

Per la donna sembrava essere una giornata come le altre. Fino a quel momento non era accaduto nulla di insolito. Tuttavia, ad un certo punto ha avuto un incidente domestico, al quale nessuno ha dato peso.

decesso andrea
CREDIT: FACEBOOK

Andrea Nairi era nel cortile della sua abitazione. Era impegnata in alcune faccende. Però per cause ancora da chiarire dalle forze dell’ordine, è scivolata e cadendo ha sbattuto la testa contro un cancello di metallo.

La giovane mamma si è rialzata tempestivamente. Infatti sembrava stare bene e secondo il racconto dei familiari, è andata a lavarsi e poi ha deciso di stendersi sul letto, per riposare.

Il drammatico e straziante decesso di Andrea Nairi

È proprio a questo punto che è avvenuto il dramma. Le condizioni della ragazza sono peggiorate improvvisamente. Il compagno ha tempestivamente allertato i sanitari, ma i loro disperati tentativi di salvarla, sono risultati essere del tutto inutili. Non hanno avuto altra scelta che constatare il decesso.

Vista la dinamica dei fatti il medico legale, ha ritenuto opportuno non allertare le forze dell’ordine. I familiari avevano anche fissato il funerale per la giornata di venerdì.

decesso andrea

Tuttavia, è proprio mentre la salma era in casa, già all’interno della bara, che il pm di turno Rossana Allieri ha deciso di bloccare tutto. Il Pubblico Ministero ha voluto disporre l’autopsia sul corpo, per capire la reale causa che ha portato al decesso. L’esame molto probabilmente sarà eseguito nelle prossime ore.