America a lutto per la morte di Fuller Goldsmith

Fuller Goldsmith, giovane cuoco americano, è morto a soli 17 anni

Il cancro, alla fine, ha avuto la meglio sulla vita di Fuller Goldsmith: il giovane chef, star della tv, si è dovuto arrendere a soli 17 anni

Profonda tristezza in tutti gli Stati Uniti d’America per la notizia che si è diffusa nelle ultime ore. Fuller Goldsmith, giovane chef di soli 17 anni, è morto dopo aver lottato a lungo con una malattia che, alla fine, non gli ha lasciato scampo. Aveva conquistato tutti con la sua simpatia e con le sue grandi abilità culinarie, mostrate in diversi show di cucina negli States.

America a lutto per la morte di Fuller Goldsmith

Fuller, alla fine, si è dovuto arrendere. È stata una vita breve e difficile la sua. Quando aveva solo 3 anni gli era stato diagnosticato per la prima volta un cancro. Per la precisione, la diagnosi era di leucemia linfoblastica acuta.

Fin da allora, da così piccolo, lui ha lottato con tutte le sue forze, riuscendo a sconfiggere la malattia per ben 3 volte. Quando però, nel febbraio scorso, la malattia si è ripresentata ancora, per lui non c’è stato nulla da fare. Le sue condizioni sono peggiorate con il passare dei mesi fino a quando, qualche giorno fa, si è arreso per sempre. Aveva solo 17 anni e tra pochi mesi sarebbe diventato maggiorenne.

Fuller Goldsmith e la passione per la cucina

America a lutto per la morte di Fuller Goldsmith

Tra un ciclo di chemio terapia, uno di radio terapia, viaggi interminabili da un ospedale all’altro, Fuller Goldsmith ha comunque portato avanti con grande orgoglio quella che era la sua più grande passione: la cucina.

Si è avvicinato all’arte culinaria fin da piccolissimo, guardando dei video sul computer dei vari show televisivi dedicati proprio alla cucina. Quando a 13 anni, per la prima volta, lo hanno selezionato tra i concorrenti di Chopped Junior, per lui si è trattato di un sogno diventato realtà.

Sogno che si è ripetuto quando ha partecipato anche all’edizione Junior di Top Chef, nel 2018. Dalla quale, però, aveva dovuto ritirarsi proprio per problemi legati alla sua salute.

America a lutto per la morte di Fuller Goldsmith

A dare la notizia della sua morte ci ha pensato l’agenzia che curava i suoi diritti, la Magical Elves. In una nota ufficiale, diffusa tramite social network, si legge:

Siamo devastati dalla perdita del nostro allievo Fuller Goldsmith. Era un cuoco eccezionale e il ragazzino più forte che avessimo mai incontrato. Dal momento in cui lo abbiamo conosciuto, abbiamo saputo che avrebbe avuto un impatto su tutti quelli che lo circondavano e che sarebbe stato una forza positiva nel mondo della cucina. Piangiamo qualcuno di veramente speciale.

Lutto a Bolzano, Matilda Salutt si è spenta a 13 anni a causa di una grave malattia

Lutto a Bolzano, Matilda Salutt si è spenta a 13 anni a causa di una grave malattia

Mark Bryan è etero, sposato e ha dei figli e lavora come ingegnere robotico ma ama indossare gonne a tubino e tacchi alti: le foto

Mark Bryan è etero, sposato e ha dei figli e lavora come ingegnere robotico ma ama indossare gonne a tubino e tacchi alti: le foto

"Vacca grassa", il marito la insulta: lei perde peso e gli dice addio

"Vacca grassa", il marito la insulta: lei perde peso e gli dice addio

“Viviamo tra topi e sporcizia mentre lui è milionario”: la madre punta il dito contro un noto vip

“Viviamo tra topi e sporcizia mentre lui è milionario”: la madre punta il dito contro un noto vip

Morte del piccolo Gabriel Feroleto: il padre Nicola Feroleto ammette il suo concorso in omicidio

Morte del piccolo Gabriel Feroleto: il padre Nicola Feroleto ammette il suo concorso in omicidio

Tragedia in provincia di Rimini, neonato nato prematuramente in casa: è morto

Tragedia in provincia di Rimini, neonato nato prematuramente in casa: è morto

Luigi Allocca, miracolosamente sopravvissuto all'incidente in Arabia Saudita, racconta quei drammatici istanti

Luigi Allocca, miracolosamente sopravvissuto all'incidente in Arabia Saudita, racconta quei drammatici istanti