L'ultimo saluto a Gianluca e Debora Pontrelli

Funerali di Debora e Gianluca Pontrelli: il commosso ultimo saluto di Valenzano

Ieri si sono svolti, a Valenzano, i funerali di Gianluca e Debora, i due fratelli scomparsi in un incidente la notte tra sabato e domenica

Lacrime ed estremo dolore, ieri pomeriggio, alla Chiesa di San Rosso di Valenzano, in Provincia di Bari. È lì che i parenti, gli amici e i semplici conoscenti di Gianluca e Debora hanno potuto salutare per l’ultima volta i due fratelli scomparsi nella notte tra sabato e domenica scorsi a seguito del drammatico incidente avvenuto sulla statale che collega Castellana Grotte e Turi.

L'ultimo saluto a Gianluca e Debora Pontrelli

Erano circa le 3:00 del mattino tra sabato e domenica appena trascorsi e Gianluca e Debora Pontrelli stavano rientrando a Valenzano dopo essere stati ad una festa tra amici. Loro erano seduti sul sedile posteriore di una auto su cui viaggiavano anche altri due loro amici.

Per cause ancora in corso di accertamento, la vettura ha perso aderenza con l’asfalto e si è ribaltata più volte, finendo fuori strada e sbattendo violentemente con un ulivo.

Immediato l’intervento dei soccorritori sul luogo dell’incidente e il trasporto dei 4 passeggeri al vicino ospedale. Il conducente e l’altro passeggero, sebbene in condizioni critiche, sono riusciti a sopravvivere e sono tutt’ora ricoverati. Per i due fratelli di 25 e 28 anni, invece, non c’è stato nulla da fare se non constatarne il decesso.

Dolore per la morte di Debora e Gianluca

L'ultimo saluto a Gianluca e Debora Pontrelli

In pochissime ore si è diffusa la notizia della morte di Debora e Gianluca a Valenzano e in tutti i paesi limitrofi. Tutti sono rimasti sconvolti nell’apprendere della scomparsa di due giovani belli, solari e di belle speranze. Lui, Gianluca, di 25 anni, viveva a Valenzano e faceva l’operaio. Lei, Debora, aveva 28 anni e viveva a Bari dove studiava per laurearsi.

Gli inquirenti hanno aperto un’indagine per omicidio stradale e hanno effettuato esami tossicologici sul conducente e sugli altri tre passeggeri. La Procura non ha ritenuto necessario disporre delle autopsie sui corpi dei due giovani, in quanto è stato palese che il loro decesso sia avvenuto per i gravissimi traumi riportati nell’incidente.

L'ultimo saluto a Gianluca e Debora Pontrelli
Credit: BARITODAY

Ieri, intanto, alle ore 15, Valenzano ha potuto salutare per l’ultima volta i fratelli Pontrelli. Centinaia di persone si sono riunite nel piazzale antistante la Chiesa di San Rocco e si sono stretti vicini al dolore di questa famiglia devastata da questo doppio lutto. Gli amici hanno fatto volare in cielo dei palloncini bianchi e altri due a forma di “D” e “G“, le iniziali dei due giovani.

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"