La tragedia di Gianluca e Debora Pontrelli

Gianluca e Debora Pontrelli, di 25 e 28 anni, morti in un terribile incidente stradale

La perdita del controllo del veicolo, poi il tremendo impatto sull'asfalto: Gianluca e Debora Pontrelli, di 25 e 28 anni, morti sul colpo

Una notte davvero drammatica sulle strade della Puglia, precisamente in provincia di Bari. In un determinato tratto stradale, noto per la sua pericolosità e per l’alto numero di sinistri stradali, si sono verificati tre incidenti gravissimi. In uno dei quali, purtroppo, hanno perso la vita Gianluca e Debora Pontrelli, fratello e sorella di 25 e 28 anni originari di Valenzano.

La tragedia di Gianluca e Debora Pontrelli

Il sabato notte appena lasciato alle spalle ha purtroppo lasciato dietro di se una striscia di sangue lunga e dolorosa. Tre gli incidenti stradali gravissimi avvenuti proprio nella notte tra sabato e domenica.

Il primo è capitato nella strada provinciale che collega Castellana Grotte a Monopoli. Una Volkswagen Passat e una Fiat Panda si sono scontrate frontalmente, causando ferite gravissime a una persona e ferendone lievemente altre cinque.

Il secondo incidente si è verificato su un strada della contrada Gorgofreddo, vicino a Monopoli. Qui un ragazzo di 19 anni ha perso il controllo della sua auto ed è finito a sbattere violentemente contro un muretto posto sul ciglio della strada. Anche lui è stato trasferito all’ospedale, dove non sarebbe in pericolo di vita.

Purtroppo, il bilancio più drammatico è quello del terzo incidente. Gianluca e Debora Pontrelli si trovavano in auto insieme ad altri due amici e stavano percorrendo la strada provinciale che collega Castellana Grotte e Turi. Per cause ancora da accertare, il conducente ha perso il controllo della vettura, finendo fuori strada e ribaltandosi più volte.

Purtroppo, per loro due non c’è stato nulla da fare. Sono entrambi morti sul colpo.

Dolore per la morte di Gianluca e Debora Pontrelli

La tragedia di Gianluca e Debora Pontrelli

Gianluca aveva 25 anni, viveva a Valenzano e faceva l’operaio. Debora, 28 anni, viveva e studiava a Bari. Una famiglia distrutta la loro, che in queste ore sta ricevendo un abbraccio immenso da tutta la comunità di Valenzano, a sua volta sconvolta per quanto accaduto.

La tragedia di Gianluca e Debora Pontrelli

In molti sui social hanno commentato il fatto, accusando la pericolosità della strada in cui si è verificato l’incidente. Altri si chiedono se ci siano altri motivi dietro alla causa del sinistro. Si attendono i risultati degli esami tossicologici sia sulle due vittime, sia sul conducente, un ragazzo di 24 anni che sta tutt’ora lottando per sopravvivere.

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"