Caronia, trovati altri resti ossei

Giallo di Caronia, trovati altri resti ossei: potrebbero appartenere a Gioele Mondello

Dopo ulteriori sopralluoghi e un'azione di disboscamento, trovati altri resti ossei che potrebbero appartenere a Gioele Mondello

A distanza di un mese dal giallo di Caronia, continuano le indagini per scoprire come Gioele Mondello e Viviana Parisi siano morti. Durante ulteriori sopralluoghi, ad una distanza di 40 metri dal punto di ritrovamento del bambino, i ricercatori hanno trovato altri resti ossei. Bisognerà capire se appartengono al piccolo Gioele.

Non vi dimenticherò mai VI AMO ♥️

Gepostet von DANIELE MONDELLO am Sonntag, 30. August 2020

La spiegazione del legale sui resti ossei

Caronia, trovati altri resti ossei

A divulgare tale scoperta, l’avvocato del padre di Viviana, Luigino Parisi. Il legale ha spiegato che adesso i resti ossei saranno analizzati e se risulteranno appartenere a Gioele, potrebbero fornire una nuova pista agli inquirenti.

Purtroppo il corpo del bambino è compromesso dall’attacco di animali e nonostante i continui esami, non è facile stabilire la causa effettiva della morte.

Gli esami sui granelli di sabbia

Caronia, trovati altri resti ossei

In questi giorni si stanno svolgendo anche esami sui granelli di sabbia trovati nel cranio del bambino, per poterli confrontare con i granelli nel punto di ritrovamento del piccolo. Questo servirà per capire se Gioele sia stato spostato o sia morto in quel preciso punto.

Gli investigatori stanno analizzando anche il tablet e il cellulare di Viviana Parisi, con la speranza di trovare indizi che possano spiegare cosa sia accaduto quel giorno. Gli ultimi messaggi potrebbero mostrare lo stato emotivo e mentale della dj negli ultimi giorni prima della morte.

Effettuati anche diversi esami sull’Opel Corsa, ma per il momento nessuna traccia di sangue o qualcosa che provi che Gioele possa essere morto nell’incidente.

L’ipotesi omicidio-suicidio

Caronia, trovati altri resti ossei

Gli esami proseguiranno per 90 giorni, prima di potersi concludere in modo definitivo. La pista dell’omicidio-suicidio è ancora quella più credibile per gli inquirenti, Viviana si è gettata da quel traliccio.

La famiglia Mondello però non crede a tale ipotesi, soprattutto il marito Daniele Mondello. L’uomo conosceva il grande amore che la dj aveva per il loro bambino e a suo dire, non avrebbe mai ucciso Gioele.

Cosa è accaduto allora quel giorno? Perché la donna dopo l’incidente è fuggita nei boschi? Come sono morti Gioele e Viviana? Le indagini proseguono affinché la verità venga a galla.

Aifa ritira farmaco per l’anemia: i lotti interessati

Nubifragio ad Altamura: crolla un muro e si allagano le strade

Coppia si trasferisce nella casa dei nonni e trovano un tesoro nascosto

Torino, Claudio Baima Poma uccide il figlio di 11 anni e poi si toglie la vita

Alex Zanardi: aggiornamento sulle condizioni dell'atleta paralimpico

Anziano viveva in condizioni terribili: è stato adottato dai suoi vicini

Trovato un corpo nel fiume Adda: potrebbe essere la 15enne scomparsa