trovata morta Alessia Fiorella

Giallo sulla morte di Alessia Fiorella, trovata senza vita nell’androne del suo palazzo

È precipitata dal sesto piano, nella tromba delle scale del suo condominio. Due le ipotesi per il decesso della 38enne Alessia Fiorella

La triste vicenda è accaduta a Roma, precisamente in un palazzo situato nel quartiere di Monteverde. Alessia Fiorella è stata trovata senza vita, a soli 38 anni, nell’androne del condominio. Abitava al piano terra, ma è precipitata dal sesto piano, nella tromba delle scale.

trovata morta Alessia Fiorella

Gli inquirenti stanno cercando di capire cosa sia accaduto alla donna. Per ora, sono due le ipotesi prese in considerazione. Alessia Fiorella potrebbe essere caduta accidentalmente, anche se bisognerà capire cosa ci facesse al sesto piano, oppure potrebbe aver deciso di mettere per sempre fine alla sua vita. Se così fosse, per quale motivo?

Gli amici della donna, accorsi sul posto dopo la triste notizia, hanno dichiarato di non credere alla possibilità di un gesto estremo. Mentre diversi residenti nel palazzo, hanno testimoniato di averla vista salire e scendere per le scale diverse volte.

trovata morta Alessia Fiorella

Gli inquirenti hanno deciso di disporre l’autopsia. Grazie all’esame, il medico legale potrà stabilire la causa certa del decesso ed aiutare gli inquirenti a ricostruire le ultime ore di vita della 38enne. Sotto indagine ci sono anche il suo smartphone, un paio di scarpe e un’agenda.

Chi era Alessia Fiorella

Alessia Fiorella era una donna di 38 anni, che viveva in un palazzo a Roma. Amava il fitness e la vita notturna. Lavorava in un club come ragazza immagine. A testimoniare la sua vita, anche tante foto che la stessa pubblicava sui social network e che ora rimangono solo un triste ricordo per tutti coloro che la conoscevano e l’amavano.

trovata morta Alessia Fiorella

Il racconto del vicino di casa

È stato proprio uno dei vicini ad accorgesi di quanto era accaduto. Ha raccontato che intorno alle 12:15, ha sentito un forte tonfo e poi ha visto il corpo, ormai senza vita, di Alessia Fiorella che giaceva nell’androne del palazzo.

La donna viveva in quell’appartamento da sola con due gatti. Gli amici non riescono ancora a capacitarsi di quanto successo e non credono all’ipotesi del gesto estremo.