antonella lorena padre

Giallo sulla morte di Antonella e Lorena Flores, il racconto del papà

Roma, il giallo dell'incidente di Antonella e Lorena Flores: il disperato appello del loro papà

Il papà di Antonella e Lorena Flores, le sorelle di 23 e 19 anni morte in un incidente stradale, ha deciso di lanciare un disperato appello. L’uomo non crede che la figlia alla guida andasse veloce, ma crede che sia accaduto qualcosa di diverso. Infatti pensa che le ragazze fossero inseguite da qualcuno.

antonella lorena padre
CREDIT: FACEBOOK

Saranno solo le autopsie a dare delle risposte concrete a questi due genitori. Tuttavia, grazie anche ai racconti dei loro amici e alle telecamere di sorveglianza, gli inquirenti stanno cercando di ricostruire i minuti prima della tragedia.

Il dramma di questa due sorelle è avvenuto all’alba di domenica 19 dicembre. Precisamente in via Acilia, nella zona San Giovanni a Roma.

Antonella e Lorena avevano passato la serata in un locale, per festeggiare la laurea di una loro amica. Intorno alle 5, una delle due ha scritto un ultimo sms alla mamma, in cui c’era scritto: “Stiamo tornando a casa.”

antonella lorena padre
CREDIT: FACEBOOK

Tuttavia, proprio durante il tragitto è avvenuto l’impensabile. L’automobilista per cause ancora da chiarire dalle forze dell’ordine, ha perso improvvisamente il controllo del veicolo ed è andata a scontrarsi contro un albero. La Peugeot 307 su cui viaggiavano è completamente distrutta. A causa dell’incidente, le due sorelle sono morte sul colpo.

Le parole del padre di Antonella e Lorena Flores in un’intervista

Il giornalista boliviano Luis Flores, padre delle due ragazze, in un’intervista con il quotidiano La Repubblica ha deciso di parlare di tutti i suoi dubbi sull’accaduto. Per lui è successo qualcosa di diverso, poiché dice che la giovane non è mai andata veloce con l’auto. Il papà ha dichiarato:

Mia figlia Antonella non era una sprovveduta. Qualcosa o qualcuno l’ha messa in agitazione. Sono certo che non ha potuto fare tutto da sola. Ha accelerato invece di premere il freno, ha perso il controllo della macchina. Qualcuno inseguiva l’auto o ha evitato un animale?

Chiedo a chiunque abbia visto qualcosa quella notte in via Acilia di contattare la polizia locale. Vogliamo sapere cosa è successo. È escluso, per me, che Antonella abbia avuto un colpo di sonno. Era una ragazza svelta e brava alla guida.

antonella lorena padre

Ho parlato con gli amici delle mie figlie che sabato sera erano alla festa. Antonella e Lorena hanno fatto un brindisi, forse con prosecco o con brandy. Non lo so. Ma non avevano esagerato nel bere, mi hanno raccontato gli amici. Sull’asfalto abbiano notato del sangue a 200 m prima dell’impatto. Forse un animale sulla carreggiata colpita dall’auto? O qualcuno che inseguiva le mie figlie ed è rimasto ferito in un tamponamento?

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"