Daniele Mondello e Viviana Parisi

Gioele Mondello: nessuna traccia di sangue nell’auto di Viviana Parisi “Non possiamo dire come è morto Gioele”

Nessuna certezza sulla dinamica dell'incidente, non ci sono le tracce di sangue sulla macchina di Viviana Parisi

Il giallo di Caronia s’infittisce sempre di più. Appena gli inquirenti sembrano arrivati ad una svolta, accade qualcosa che rimescola le carte in tavola. Il procuratore Angelo Cavallo ha detto che non ci sono certezze su come sia morto Gioele Mondello.

L’autopsia sui resti trovati vicino al cavalcavia di Caronia non ha dato molte risposte. Angelo Cavallo, il Procuratore di Patti, ha dichiarato:

“Non è ancora possibile formulare seria ipotesi su morte Gioele”

Viviana Parisi e Gioele Mondello

Gli esperti hanno fatto degli accertamenti sulla macchina di Viviana Parisi ma nessuno dei risultati ha dato delle certezze su come sono realmente andate le cose il 3 agosto 2020.

macchina Viviana Parisi
Frame dal video del programma “Chi l’ha visto?”

Non si sa molto dell’incidente nella galleria Pizzo Turda così come non si sa molto sulle reali condizioni di salute dei due occupanti della macchina, Viviana Parisi e Gioele Mondello. Il procuratore di Patti ha poi aggiunto:

“Gli accertamenti genetici effettuati sui tamponi prelevati all’interno del mezzo e sul parabrezza hanno finora fornito esito negativo, anche per quanto riguarda la presenza di eventuali tracce di sangue”.

boschi di Caronia

Infine, la conclusione del procuratore illustra bene la situazione attuale. Ecco cosa ha detto:

“Non è ancora possibile formulare, allo stato, alcuna seria ipotesi sulle cause di morte del piccolo Gioele”.

Daniele Mondello e Viviana Parisi

Gli inquirenti avevano trovato una lesione sul parabrezza della macchina di Viviana Parisi. Si era pensato ad un colpo di Gioele Mondello contro il parabrezza ma, poco dopo la scoperta, è arrivata la smentita di Daniele Mondello.

L’uomo ha detto che quel parabrezza si era lesionato in un sinistro anteriore a quella data. Le sue affermazioni sono state confermate dalle parole del procuratore Angelo Cavallo.

Daniele Mondello ha detto più volte di non essere contento del lavoro delle forze dell’ordine e delle squadre di ricerca. Qualche giorno fa aveva postato anche un video in cui si vedevano alcune persone riprese durante le ricerche del bambino.

Qualche giorno fa, Daniele Mondello ha commentato:

“Forse è troppo tardi per sapere la verità”

Non ci resta che aspettare ulteriori sviluppi sul caso. Torneremo con aggiornamenti.

Neonata di 5 mesi ricoverata per una grave ferita alla testa: è in pericolo

Aifa ritira farmaco per l’anemia: i lotti interessati

Coppia si trasferisce nella casa dei nonni e trovano un tesoro nascosto

Massimo Galli preoccupato sul Covid: "Prossimi 10-15 giorni cruciali"

Palazzolo, bambina di 7 mesi morta soffocata: Singh ha ingoiato un gioco

Andrea, il bambino ucciso dal padre: l'uomo gli ha sparato mentre dormiva

Doveva operarsi per un tumore ma scopre che era tutt'altro