Giuseppe Conte risponde al piccolo Tommaso

Giuseppe Conte risponde alla lettera del piccolo Tommaso

"Autocertificazione speciale per Babbo Natale", la risposta di Giuseppe Conte per il piccolo Tommaso

Il Premier Giuseppe Conte diversi giorni fa, ha ricevuto una lettera da parte di un bambino di 5 anni. Il piccolo Tommaso si è preoccupato per Babbo Natale ed ha deciso di chiedere al Capo del Governo, colui che ormai è abituato a vedere in televisione, se esiste un’autocertificazione speciale per Santa Claus. Così che l’uomo più amato dai bambini, possa lasciare anche quest’anno doni sotto l’albero di Natale.

Giuseppe Conte risponde al piccolo Tommaso
Credit: Giuseppe Conte – Facebook

Tommaso, oltre alla sua preoccupazione, ha anche promesso al Premier che se permetterà a Babbo Natale di portare doni, altre al latte e i biscotti, gli farà trovare sotto l’albero anche dell’igienizzante.

Davanti alle dolci parole di un bimbo di soli 5 anni, il Presidente del Consiglio ha deciso di rispondere alla lettera e nelle scorse ore, ha pubblicato le sue parole sui suoi profili social.

La risposta di Giuseppe Conte

Qualche giorno fa ho ricevuto questa lettera da parte di Tommaso, un bimbo di 5 anni di Cesano Maderno, il quale mi ha…

Posted by Giuseppe Conte on Thursday, November 12, 2020
Credit: Giuseppe Conte – Facebook

Caro Tommaso, ho letto il tuo messaggio e voglio rassicurarti. Babbo Natale mi ha garantito che già possiede un’autocertificazione internazionale: può viaggiare dappertutto e distribuire regali a tutti i bambini del mondo. Senza nessuna limitazione. Mi ha poi confermato che usa sempre la mascherina e mantiene la giusta distanza per proteggere se stesso e tutte le persone che incontra. L’idea di fargli trovare sotto l’albero, oltre al latte caldo e ai biscotti, anche del liquido igienizzante mi sembra ottima. Una buona strofinata gli permetterà di disinfettare ben bene le mani e di ripartire in piena sicurezza.

Giuseppe Conte risponde al piccolo Tommaso
Credit: Giuseppe Conte – Facebook

Il Premier si è poi complimentato con il piccolo Tommaso per il suo esemplare comportamento riguardo le norme anti-covid. Ha rassicurato il bambino sulle sue preoccupazioni, assicurandogli anche che ci penserà lui stesso a dire a Babbo Natale quanto lui e i suoi compagni siano stati bravi e che ora gli adulti si occuperanno di scacciare il Coronavirus.

Credit video: Ohga – YouTube

Non sprecare l’occasione di chiedere un regalo in più. A cacciare via il coronavirus ci riusciremo noi adulti, tutti insieme. Così tu e i tuoi compagni potrete tornare presto a giocare liberi e felici e ad abbracciarvi tutti. Spensierati come sempre. Un forte abbraccio, Giuseppe Conte.

Giuseppe Conte risponde al piccolo Tommaso
Credit: Giuseppe Conte – Facebook

Il post si è diffuso sui social network nel giro di poche ore, raggiungendo un elevato numero di condivisioni e commenti da parte di tutti gli italiani.

Nocera Inferiore, Veronica Stile morta incinta di 4 mesi

Carlos Bilardo non sa della morte di Diego Armando Maradona

Pisa, neonato di 5 mesi trovato senza vita nella culla

Fiorella Mannoia e la risposta alle critiche sulla morte di Maradona

Pordenone: ecco quale sarebbe il movente di Giuseppe Forciniti

Elspeth Moore si spegne a 5 anni per una grave appendicite

Diego Maradona, la denuncia dell'ex manager: "Si è lasciato morire. Non voleva più vivere"