carlotta de rossi morta

Grave incidente stradale, Carlotta De Rossi è morta a 18 anni

Tragedia a Treviso, Carlotta De Rossi è morta a 18 anni, vittima di un ennesimo incidente stradale

È morta ad appena 18 anni Carlotta De Rossi, una ragazza che viveva a Treviso, vittima di un grave incidente. Purtroppo è l’ennesima vittima, che si è spenta per sempre subito dopo le feste. In un momento che per tutti doveva essere di gioia.

carlotta de rossi morta
CREDIT: FACEBOOK

Un episodio terribile che ha spezzato i cuori di tantissime persone. In molti ora stanno mostrando affetto e vicinanza ai suoi cari, colpiti dall’improvviso e straziante lutto.

Secondo le poche informazioni rese note da alcuni media locali, la tragedia è avvenuta nella notte tra domenica 26 e lunedì 27 dicembre, intorno all’1.40. Precisamente lungo via Trieste, a Villorba, in provincia di Treviso.

La ragazza era in auto con altri 3 amici. Una sua coetanea e due giovani di circa 20 anni. Erano appena stati ad una festa e stavano tornando alle loro abitazione.

carlotta de rossi morta
CREDIT: FACEBOOK

Tuttavia, per cause ancora da chiarire dalle forze dell’ordine, è avvenuto qualcosa di terribile. Il ragazzo alla guida ha perso improvvisamente il controllo del suo mezzo. Di conseguenza è uscito di strada.

Purtroppo la macchina ha finito la sua corsa contro un guard rail. L’impatto è stato davvero molto violento. Infatti Carlotta De Rossi a causa dei traumi, è morta praticamente sul colpo.

Morte Carlotta De Rossi, le condizioni dei suoi amici

Alcuni passanti appena hanno notato la gravità dell’incidente, hanno allertato in fretta i sanitari, ma anche le forze dell’ordine.

Sul posto è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco. Questo perché hanno dovuto liberare i feriti dalle lamiere dell’auto. Purtroppo per la giovane 18enne, nonostante i tentativi di rianimazione, non c’è stato nulla da fare.

carlotta de rossi morta

I suoi amici, invece, al momento risultano essere ricoverati in ospedale. A causa del violento impatto hanno riportato anche loro dei traumi, ma non risultano essere in pericolo di vita. Nel frattempo gli agenti stanno lavorando per ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto.