Operata Guenda Goria

Guenda Goria di nuovo in ospedale: il racconto sui social

Dopo la notizia della gravidanza extrauterina, l'attrice Guenda Goria è stata di nuovo ricoverata in ospedale. Ecco come sta

Dopo la notizia della gravidanza extrauterina, Guenda Goria è stata nuovamente ricoverata in ospedale. L’attrice ha pubblicato un nuovo video sui suoi profili social, nel quale si è mostrata sofferente ed ha aggiornato i suoi numerosi seguaci sul difficile momento che sta affrontando.

Operata Guenda Goria

Dopo l’emorragia e la scoperta della gravidanza extrauterina, Guenda ha accusato fortissimi dolori che l’hanno costretta a tornare alla struttura sanitaria. Lei stessa ha spiegato:

Avrei voluto darvi buone notizie, ma la verità è che mi hanno portata di nuovo al Pronto Soccorso stanotte. Sono stata malissimo, dei dolori indescrivibili. Credo di avere avuto delle complicazioni. Mi dicono che credono che si sia rotta una tuba e si sia formato un coagulo di sangue che mi crea grande dolore. Credo che mi opereranno e la toglieranno perché ormai è compromessa. Sono tanto stanca, anche perché chi come me soffre di endometriosi sa quanto una debba convivere con il dolore. Sono tanti anni che convivo con il mal di pancia, rapporti difficoltosi, è veramente un calvario. Uno dice: ‘Va be’, soffro però poi nasce un bambino, quindi ok’. Ma così, vi dico la verità, è veramente pesante.

Poche ore dopo, Guenda Goria ha pubblicato nuove stories, attraverso le quali ha spiegato di essere stata operata e di aver tolto la tuba, che lei stessa ha definito essere diventata una “salsiccetta”.

L’attrice ha raccontato di sentirsi psicologicamente bene e che da adesso in poi, sa che tutto andrà meglio.

Operata Guenda Goria

Nei giorni scorsi ha ricevuto diverse critiche per aver pubblicato sui social ogni momento di ciò che stava attraversando, dall’ambulanza, alla gravidanza extrauterina, al ricovero. In sua difesa è ben presto arrivato il compagno Mirko Gancitano.

Guenda Goria gravidanza extrauterina

Riuscite ad essere cattivi anche con una donna che ha subito una delle cose più brutte che possano capitare a una donna. Vi dovete vergognare. Per tutti quelli che ci hanno sostenuto in queste 24 h, appena sapremo vi diremo. Maria Teresa è sempre accanto a lei e a seguirla c’è un’equipe medica di eccellenza. Grazie di cuore ❤.