post ragazza

Il commovente messaggio di Francesca Fialdini sulla morte di Giada, la ragazza di 21 anni morta per anoressia

Il post straziante della conduttrice Francesca Fialdini per la morte di Giada, la ragazza di 21 anni trovata senza vita in un B&B

Una notizia davvero straziante è quella che si sta diffondendo in queste ultime ore, Giada la ragazza di 21 anni che è morta nel Bed & Breakfast, aveva partecipato ad un programma. Era andata in televisione per parlare della sua lotta con l’anoressia.

post ragazza

La conduttrice di Fame d’Amore, Francesca Fialdini, sempre pronta sul tema e ad aiutare chi ne ha più bisogno, ha voluto ricordarla con un post sui social. La donna ha scritto:

Mi mancano le parole per scrivere questo post e non ne cercherò di particolari per dirvi che Giada, che avete conosciuto in Fame d’Amore ha perso la sua battaglia contro l’anoressia. L’incontro con lei è stato intenso e coinvolgente fin dai primi sguardi, perché Giada era una ragazza amabile in ogni suo aspetto.

Dolce e luminosa a dispetto del suo dolore, cristallina nei sentimenti e nelle parole. Bella nella sua giovane età rimasta sospesa in un tempo indefinito. Sapere di aver la persa aumenta il senso di sconfitta ed impotenza, ma anche di rabbia per come sono andate le cose, ora si tratta di dare voce e questa sofferenza che ci ha colpito in pieno sole.

post ragazza

A nome di tutto il team di Fame d’Amore ti ringrazio ancora una volta Giada per averci fatto entrare nella tua “gabbia” (come la chiamavi tu). Nessun addio, la battaglia a nome tuo, continua.

La straziante morte di Giada, la ragazza di 21 anni

Secondo le informazioni rese note da alcuni media locali, il dramma è iniziato nella giornata di sabato 6 agosto. La giovane era ricoverata all’ospedale Cittiglio di Varese, vicino dove abitava con la famiglia.

Pare soffrisse di diversi problemi psichici da tempo. Infatti era ricoverata nel reparto di psichiatria. Da ciò che è emerso sembrerebbe che abbia approfittato della visita di un’amica per fuggire.

post ragazza

I genitori hanno denunciato la scomparsa il pomeriggio, ma il tragico epilogo è arrivato il giorno successivo. Il titolare di un bed & Breakfast leggendo sui social ha notato una certa somiglianza con una delle ospiti della sua struttura. Tuttavia, quando è andato a controllare la sua stanza, l’ha trovata ormai senza vita. Gli agenti pensano che o si sia suicidata o abbia avuto un malore.