Caitlyn Loane si è tolta la vita

Il dramma di Caitlyn Loane: pubblica l’ultimo video su TikTok e poi si toglie la vita

Caitlyn Loane aveva solo 19 anni ed era diventata famosa per i video biografici sulla sua vita da contadina della Tasmania

Un dramma apparentemente senza senso e devastante è quello che è arrivato nelle ultime ore dall’Australia, più precisamente dalla Tasmania. La star di TikTok Caitlyn Loane, è morta a soli 19 anni. Era diventata famosa per le condivisioni di video che la ritraevano nella sua vita lavorativa nella fattoria di famiglia. La ragazza ha pubblicato un video sul suo profilo e poi si è tolta la vita.

Caitlyn Loane si è tolta la vita

A riportare la notizia e a contribuire a diffonderla in tutto il mondo ci ha pensato la testata del Daily Mail.

Caitlyn aveva conquistato il cuore di tantissimi seguaci da ogni parte del mondo. Nonostante la giovanissima età, aveva solo 19 anni, aveva deciso di dedicarsi completamente alla vita rurale e immersa nella natura della fattoria della sua famiglia.

Aveva avuto l’idea di legare insieme la natura e la tecnologia. E ciò aveva avuto un gran successo. Centinaia di migliaia di utenti adoravano seguire i suoi video. Clip nelle quali raccontava con estrema gioia ed entusiasmo la sua vita da giovane contadina. Amava la sua fattoria, che apparteneva alla sua famiglia da quattro generazioni.

Qualche giorno fa, è apparso sul suo profilo quello che poi è risultato essere l’ultimo video della giovane influencer. Poi, qualcosa l’ha spinta a compiere un atto estremo, quello di togliersi la vita.

Il dolore della famiglia di Caitlyn Loane e i messaggi di cordoglio

Caitlyn Loane si è tolta la vita

A soffrire di più per questa tragica ed improvvisa morte, è stata naturalmente la famiglia di Caitlyn Loane. Tramite note rilasciate ai media, hanno detto:

Era una giovane donna, adorabile e un po’ pazza. Era un membro inestimabile della nostra famiglia. Il suo sorriso illuminava ogni stanza in cui entrava. E nonostante la giovane età, non aveva paura di sporcarsi le mani. Non ci sono parole per descrivere il nostro dolore.

Oltre alla natura, Caitlyn amava profondamente anche il calcio. Giocava infatti nella squadra della sua città, il Devonport Football Club. Società che, a sua volta, ha voluto esprimere pubblicamente il proprio cordoglio per quanto accaduto.

Caitlyn Loane si è tolta la vita

Il consiglio di amministrazione, i membri, i giocatori, i volontari, gli sponsor e i sostenitori del Devonport Football Club esprimono le più sincere condoglianze e i più calorosi pensieri alla famiglia e agli amici di Caitlyn, che, ovviamente, includono i suoi compagni di squadra nella squadra femminile senior della DFC.