Lino Guanciale ricorda Giuseppe Gavazzi

Il noto attore se n’è andato. Il commovente saluto di Lino Guanciale: “Un compagno di strada prezioso”

È morto Giuseppe Gavazzi: ultimamente aveva recitato nella fiction targata Rai "Il Commissario Ricciardi"

Lutto nel mondo dello spettacolo italiano. Si è spento Giuseppe Gavazzi, attore ma anche autore e regista teatrale molto apprezzato dai suoi tantissimi collaborati e colleghi. Aveva recitato ultimamente nella fiction targata Rai, “Il commissario Ricciardi“. A ricordarlo, pubblicando una foto sul suo account Instagram, Alessandro D’Alatri.

Credit: aledalatri – Instagram

Una persona meravigliosa ed uno splendido artista! È così che, Alessandro D’Alatri, regista della fortunata fiction andata recentemente in onda su Rai 1Il commissario Ricciardi“, ha salutato e ricordato il compianto amico e collega Gavazzi.

Aveva recitato nella parte del sagrestano dell’orfanotrofio, durante la quarta puntata. Un ruolo marginale il suo, ma che gli ha permesso di entrare comunque nel cuore di tutti i membri del cast e dello staff di produzione.

Lino Guanciale ricorda Giuseppe Gavazzi
Credit: Rai

In molti hanno deciso di stringersi al dolore per la sua scomparsa, commentando o aggiungendo una reazione nel post del regista. Da Elena Sofia Ricci a Paolo Conticini e molti altri.

Il saluto di Lino Guanciale per Giuseppe Gavazzi

Credit: lino_guanciale_official – Instagram

Anche Lino Guanciale, apprezzatissimo attore e protagonista che ha vestito i panni del Commissario Ricciardi, ha ripostato la foto pubblicata da D’Alatri e l’ha commentata, definendo Gavazzi come un compagno di strada prezioso.

Lino Guanciale ricorda Giuseppe Gavazzi
Credit: Rai

Qualche tempo fa, lo stesso Giuseppe Gavazzi, durante un’intervista rilasciata a La Provincia Online, aveva espresso la sua totale stima sia verso il regista, sia verso Guanciale. Aveva dichiarato di trovarsi incredibilmente a suo agio a vestire i panni del sagrestano e a lavorare sotto le direttive di D’Alatri, definito dall’attore stesso come uno dei migliori registi in Italia.

Lino Guanciale ricorda Giuseppe Gavazzi
Credit: Rai

Parole colme di stima anche per l’attore abruzzese Lino Guanciale. Di lui, aveva detto Gavazzi, lo aveva colpito e sorpreso la sua incredibile umiltà. Nonostante sia uno degli attori più in voga e più gettonati al momento, mantiene comunque i piedi ben saldi a terra. Una caratteristica che, secondo il compianto Gavazzi, permetterà a Guanciale di arrivare molto lontano.

Giuseppe Gavazzi era originario di Portici ma viveva, in questi ultimi anni a Sant’Anastasia. Ed è proprio nel piccolo comune in provincia di Napoli che si è spento, stretto dall’affetto dei propri cari. Tutto il mondo della televisione, ma anche quello del teatro, da cui lui era partito, sono addolorati per questa tristissima perdita.

Caso Denise Pipitone, spunta una nuova foto sul profilo del legale di Piera Maggio. Federica Panicucci la mostra a Mattino 5

Caso Denise Pipitone, spunta una nuova foto sul profilo del legale di Piera Maggio. Federica Panicucci la mostra a Mattino 5

"Si tratta di una malattia che ti toglie tutto. Ho pensato di voler morire". Racconta a Verissimo della malattia dei suoi figli e Silvia Toffanin non trattiene le lacrime

"Si tratta di una malattia che ti toglie tutto. Ho pensato di voler morire". Racconta a Verissimo della malattia dei suoi figli e Silvia Toffanin non trattiene le lacrime

Senzatetto ritrova la sua famiglia: ecco la straordinaria trasformazione

Senzatetto ritrova la sua famiglia: ecco la straordinaria trasformazione

Paura per l'allenatore: tutta la sua famiglia è positiva e sua moglie è stata ricoverata allo Spallanzani

Paura per l'allenatore: tutta la sua famiglia è positiva e sua moglie è stata ricoverata allo Spallanzani

Il piccolo Lorenzo è morto 20 giorni dopo la sua nascita: lo straziante messaggio dei genitori

Il piccolo Lorenzo è morto 20 giorni dopo la sua nascita: lo straziante messaggio dei genitori

Un doppio tremendo lutto per la cantante. Il commovente addio a zia Dani e zio Franco, entrambi morti per Covid-19

Un doppio tremendo lutto per la cantante. Il commovente addio a zia Dani e zio Franco, entrambi morti per Covid-19

Bimbo abbandonato all'interno di una macchina: la drammatica scoperta degli agenti sulla madre

Bimbo abbandonato all'interno di una macchina: la drammatica scoperta degli agenti sulla madre