testimone giorgia

Il racconto di un testimone sull’incidente in cui sono morte Beatrice Funariu e Giorgia Anzuini, due amiche 20enni

Roma, il racconto di una donna che è arrivata in strada dopo l'incidente di Beatrice Funariu e Giorgia Anzuini

Sono in corso tutte le indagini del caso per il drammatico incidente in cui purtroppo hanno perso la vita due ragazze, chiamate Beatrice Funariu e Giorgia Anzuini, di circa 20 anni. Una ragazza che abita lì vicino, ha voluto raccontare gli attimi successivi all’impatto.

testimone giorgia

Sono davvero tanti i messaggi pubblicati sui social per la perdita improvvisa di queste due giovani, con una lunga vita davanti e con una grande voglia di vivere.

Stando alle informazioni rese note dai media locali, la tragedia si è consumata nella serata di domenica 10 luglio. Precisamente in via del Foro Italico, all’altezza del civico 605, a Roma.

Beatrice e Giorgia erano a bordo di una Citroen C3. Quando all’improvviso, per cause ancora da chiarire dalle forze dell’ordine, la ragazza alla guida ha perso il controllo del veicolo.

testimone giorgia

Dopo aver invaso l’altra corsia, separata da un marciapiede, si sono scontrate frontalmente con un’Alfa Romeo guidata da un uomo. Subito dopo la loro auto si è ribaltata più volte e le due sono morte sul colpo.

L’altro automobilista è il regista Carmine Elia, di ‘Mare Fuori’. Per lui è stato necessario il trasporto in ospedale in codice rosso. Purtroppo le sue condizioni risultano essere molto gravi, poiché ha riportato diverse fratture, ma non risulta essere in pericolo di vita.

Il racconto di un testimone sull’incidente in cui sono morte Beatrice Funariu e Giorgia Anzuini

Uno dei giornalisti di Fanpage.it, è riuscito a parlare con Andrea, una ragazza che abita proprio nella zona in cui è avvenuto l’incidente insieme al compagno e che ha visto ciò che è successo. Quest’ultima ha raccontato:

Ho sentito un boato terribile, ho chiamato subito che c’era stato un incidente. Quando sono arrivata sul posto ho visto le due ragazze a terra, una scena bruttissima.

testimone giorgia

Mi dispiace dirlo ma purtroppo l’ambulanza è arrivata troppo tardi, dopo più di mezz’ora. Una delle due poteva essere salvata.