famiglia incendio

Incendio a Catanzaro: chi è la famiglia e il disperato gesto della madre per la figlia

Incendio a Catanzaro, chi era la famiglia ed il disperato gesto della madre per salvare la figlioletta

Incendio ha colpito un’abitazione a Catanzaro. La mamma nel cercare di chiedere aiuto fuori dal balcone, con un suo abbraccio, è riuscita a salvare la sua bambina di 12 anni. Una vicina di casa ha raccontato proprio di ciò che ha fatto la donna, quando ha capito la gravità della situazione.

famiglia incendio

In tanti sono sconvolti da questo triste episodio, che purtroppo ha portato al decesso di 3 fratelli, di 22, 16 e 12 anni. Una famiglia che aveva avuto già gravi problemi.

Dalle informazioni rese note dai media locali, i fatti sono avvenuti nell’abitazione che si trova in via Caduti, nella periferia di Catanzaro. Precisamente nella notte tra venerdì 21 e sabato 22 ottobre.

Secondo i vigili del fuoco ed anche dai racconti dei vicini, l’incendio è divampato improvvisamente. Nessuno ha sentito uno scoppio o un forte boato. Per i pompieri , le fiamme non sono divampate per una fuga di gas.

famiglia incendio

Al momento la stessa Procura di Catanzaro ha deciso di avviare un’inchiesta, per capire con esattezza ciò che è successo.

Vitaliano Corasoniti è il padre che lavora come ambulante. Ha lottato tanto insieme alla moglie Rita, sia per la casa, ma anche per il loro figlio maggiore che era affetto da autismo e che purtroppo ha perso la vita.

Incendio a Catanzaro: l’abbraccio della mamma per la figlia

Erano 7 i membri di questa famiglia e tre di loro hanno perso la vita: Saverio il più grande di 22 anni, Aldo Pio di 14 anni e Mattia Carlo di 12 anni. I due genitori e i due figli di 16 e 12 anni, sono ricoverati in ospedale in gravi condizioni.

Una vicina di casa in un’intervista con Lacnews24, ha raccontato ciò che ha fatto la madre per salvare la vita della figlia Zaira Maria. La donna ha dichiarato:

famiglia incendio

Ho visto la mamma affacciarsi al balcone per chiedere aiuto con la figlia in braccio e le fiamme alle spalle. Mamma e figlia erano sul balcone. Rita copriva sua figlia per non farla raggiungere dalle fiamme, mentre chiedeva aiuto. Ho visto le fiamme che le raggiungevano, poi sono arrivati i vigili del fuoco. Una scena straziante.