incidente bimbo

Incidente a Dogliani, il bimbo di un mese rimasto coinvolto non ce l’ha fatta

Incidente stradale a Dogliani, purtroppo il bimbo di un mese rimasto coinvolto non ce l'ha fatta: è morto dopo 8 giorni di agonia

Si è spento dopo circa 8 lunghi giorni di agonia, il bimbo di appena un mese che era rimasto coinvolto in un incidente stradale a Dogliani. Purtroppo i traumi che ha riportato dopo l’impatto per lui sono risultati essere fatali e a nulla sono serviti i tentativi dei medici per salvarlo.

incidente bimbo

L’intera comunità, proprio come la sua famiglia, ha sperato in qualcosa di diverso, ma alla fine i dottori non hanno avuto altra scelta che constatare il suo decesso.

Secondo le informazioni rese note da alcuni media locali, il dramma è avvenuto nella giornata di sabato 13 agosto. Precisamente nel piccolo comune di Dogliani, dove vive la famiglia, in provincia di Cuneo.

L’incidente era un frontale tra due auto, che è apparso molto grave sin da subito. Il piccolo era in macchina con la madre, un parente e i due figli di questa persona.

incidente bimbo

Quando all’improvviso per cause ancora da chiarire dalle forze dell’ordine, si sono scontrati con l’altra vettura che procedeva dal senso di marcia opposto.

Sul posto oltre alle forze dell’ordine, sono arrivate anche diverse ambulanze. Tuttavia, il neonato è quello che ha riportato traumi più gravi, i medici si sono resi conto che le sue condizioni erano davvero disperate.

Incidente a Dogliani: il decesso del bimbo

Vista la criticità della situazione, lo hanno trasportato d’urgenza all’ospedale Regina Margherita di Torino. Lo staff ospedaliero lo ha ricoverato in terapia intensiva e per giorni hanno fatto il possibile per aiutarlo.

Tuttavia, la stessa direzione sanitaria intorno alle 21 di domenica 21 agosto ha comunicato con una nota il suo straziante decesso. I traumi riportati dopo l’incidente per il piccolo sono risultati essere fatali.

incidente bimbo

Gli altri feriti nell’incidente, non risultano essere in condizioni molto gravi. La famiglie di origine senegalese è ben inserita nella comunità, infatti in molti al momento stanno cercando di mostrare affetto e vicinanza a queste persone, colpite da una perdita così straziante.