bambino un anno grave

Incidente a Torre del Greco, bambino di un anno ricoverato in rianimazione

Grave incidente a Torre del Greco, tra i feriti c'è un bambino di un anno che è ricoverato in terapia intenvisa

C’è un bambino di appena un anno tra i feriti del grave incidente che è avvenuto nella notte tra domenica 7 e lunedì 8 novembre, a Torre del Greco. I medici viste le sue condizioni disperate, hanno deciso di ricoverarlo nel reparto di terapia intensiva.

bambino un anno grave

Una vicenda terribile, che sta tenendo l’intera comunità con il fiato sospeso. Al momento le forze dell’ordine stanno lavorando per ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto.

Stando alle informazioni rese note dai media locali, il dramma si è consumato nella notte tra domenica 7 e lunedì 8 novembre. Precisamente su via Nazionale, all’altezza del distributore Esso, a Torre del Greco, in provincia di Napoli.

Sono tre i veicoli coinvolti: tra cui due automobili ed uno scooter. La dinamica al momento non risulta essere chiara, ma alla base dell’incidente sembra esserci una manovra azzardata da parte di uno dei 2 automobilisti.

bambino un anno grave

Tuttavia, l’impatto è stato molto violento. Sul posto infatti, oltre all’intervento delle forze dell’ordine, è stato anche necessario l’intervento di diverse auto mediche ed ambulanze.

I primi a lanciare l’allarme sono stati proprio alcuni passanti, che nel vedere la scena hanno capito in fretta la gravità dell’accaduto. Di conseguenza, i soccorritori sono arrivati sul luogo del dramma in pochi minuti.

Le condizioni del bambino di un anno e degli altri feriti

Il piccolo sin da subito è apparso in gravi condizioni. I sanitari per questo lo hanno trasportato in codice rosso all’ospedale Santobono di Napoli.

Dopo i primi controlli e gli accertamenti del caso, i medici hanno deciso di ricoverare il bimbo nel reparto di terapia intensiva. Purtroppo, dopo l’incidente stradale ha riportato dei traumi molto gravi.

bambino un anno grave

Anche un’altra persona è rimasta ferita ed è ricoverata nel nosocomio locale. Gli altri per fortuna, non sembrano aver riportato delle ferite gravi. Per questo dopo un controllo di routine, sono potuti tornare a casa. Le forze dell’ordine al momento stanno cercando di ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto.

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"