ragazzo di 23 anni grave incidente

Incidente a Vicenza, ragazzo di 23 anni si schianta contro un pullman

Tremendo incidente per le strade di Vicenza, un ragazzo di 23 anni ha sfondato la ringhiera di una società di autobus: ricoverato

Un incidente tremendo si è verificato a Vicenza, la mattina di Capodanno. Un ragazzo di 23 anni si è schiantato contro un pullman ed è attualmente ricoverato in gravi condizioni nella struttura sanitaria di Vicenza, nel reparto di rianimazione.

Secondo le prime notizie riportate e quanto accertato dagli agenti della polizia locale che sono intervenuti sul posto, il ragazzo di 23 anni avrebbe prima sfondato la ringhiera di una società di autobus con la sua macchina. E, alla fine, avrebbe terminato la sua corsa contro un pullman che si trovava parcheggiate nel piazzale.

ragazzo di 23 anni grave incidente

L’incidente è avvenuto in via Marosticana, intorno alle 8 del mattino del 1 gennaio 2022. Subito dopo il violento impatto, sul posto sono intervenuti gli operatori sanitari del 118 e le forze dell’ordine. C’è voluta quasi un’ora per riuscire a tirare fuori il ragazzo di 23 anni dalla sua golf e a stabilizzare le sue condizioni. Subito dopo è stato trasportato con immediata urgenza all’ospedale San Bortolo, dove attualmente è ricoverato nel reparto di rianimazione.

Le condizioni del ragazzo di 23 anni

Le testate giornalistiche del posto parlano di condizioni critiche, ma medici non hanno ancora diffuso alcun bollettino medico.

ragazzo di 23 anni grave incidente

Non è la prima vittima che ha segnato le strade italiane, sono numerose le persone che muoiono a seguito di gravi incidenti stradali. Nel primo semestre del 2021, le stime ACI-ISTAT avevano parlato in aumento di incidenti del 31,3%, di morti del 22,3% e feriti del 28,1% rispetto al precedente anno 2020. Un aumento significativo di mortalità stradale. In media sono stati calcolati 360 incidenti, 7 morti e 473 feriti ogni giorno.

ragazzo di 23 anni grave incidente

La notizia dell’incidente di questo giovane si è rapidamente diffusa sul web. In tanti hanno commentato con un pensiero rivolto a lui e alla famiglia e pregato che possa presto riprendersi e tornare alla sua vita. Bisognerà attendere nuove notizie dall’ospedale e il prossimo bollettino sulle sue condizioni di salute.

Notizia in aggiornamento.

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"