Gioele Rossetti e Fabio Lombini, il video prima della tragedia

Incidente aereo: Gioele Rossetti e Fabio Lombini, il video prima della tragedia

Le vittime dell'incidente aereo di Nettuno sono Gioele Rossetti e Fabio Lombini; ecco il video girato pochi momenti prima della tragedia postato nelle stories

Nell’incidente aereo di Nettuno hanno perso la vita due giovani promesse del nuoto italiano: Gioele Rossetti e Fabio Lombini. I due ragazzi volevano passare una giornata diversa e avevano preso l’aereo ultraleggero del padre di Gioele Rossetti. Poco prima del decollo, Fabio Lombini aveva postato una story: ecco il video prima della tragedia.

Una tragedia immane si è consumata nella mattinata del 31 maggio 2020: nell’incidente aereo di Nettuno hanno perso la vita due speranze del nuoto italiano, Gioele Rossetti, 23 anni e Fabio Lombini, 22 anni. Il loro aereo ultraleggero è precipitato tra Grugnole e Acciarella e ha preso fuoco. I corpi dei due atleti sono stati ritrovati carbonizzati. Prima di decollare, Fabio Lombini aveva postato delle stories in cui mostrava felice l’arrivo sulla pista e l’interno del velivolo, poco prima della tragedia.

incidente Nettuno

Una fine terribile per i due amici. Nel video si vedono i ragazzi percorrendo la strada fino all’avio-superficie delle Grugnole, si vede l’aereo ultraleggero e si sentono le loro parole e le loro risate spensierate. Poi i due ragazzi salgono a bordo e Gioele Rossetti inizia a toccare i pulsanti. Poi si sente la voce di Fabio che chiede

“Hai detto come si accende un aeroplano?”

“Tranquillo” gli risponde Gioelle Rossetti.

Fabio Lombini

Poi le loro risate… circa un minuto dopo la loro vita sarebbe finita. Il velivolo è decollato per poi precipitare da circa 300 m di altezza dopo soli 30 secondi di volo e poi si incendiato. Gioele Rossetti, nonostante la sua giovane età, era un pilota esperto.

Gioele Rossetti

Nelle stories della sera prima c’è una che sembra una terribile premonizione. Un tramonto minaccioso e il commento di Fabio Lombini: “La fine del mondo”.

tramonto nelle stories di Fabio Lombini

Gli inquirenti cercheranno di fare luce sulle cause dell’incidente e proveranno a ricostruire quei terribili momenti. Torneremo presto con aggiornamenti sulla vicenda.

Alex Zanardi sarà sottoposto ad un altro intervento di ricostruzione cranio-facciale

Lecce, parla lo zio del killer Antonio De Marco: "Ragazzo tranquillo e sereno"

Napoli, bambino di 11 anni si è tolto la vita: aperta un'inchiesta

Antonio Ciontoli condannato a 14 anni, i familiari a 9: giustizia fatta per Marco Vannini

Viviana Parisi, parlano gli avv. Mondello e Venuti: "Crediamo siano stati i cani"

È morto Mark Stone, il bassista originario dei Van Halen

Omicidio-suicidio Antonino La Targia: la pistola era stata rubata ad un prete