padre incidente

Incidente frontale tra due auto: padre e figlia hanno perso la vita sul colpo

Grave incidente stradale tra Ivrea e Romano Canavese, padre e figlia sono morti sul colpo a causa del violento impatto

Un drammatico e straziante incidente stradale è quello avvenuto nella serata di domenica 31 luglio. Le vittime sono un padre di 77 anni e sua figlia di 45, che purtroppo a causa del violento impatto sono morti sul colpo. L’altro automobilista è ricoverato in condizioni molto gravi.

padre incidente

In tanti in queste ore sono sconvolti dalle perdite subite. Infatti l’intera comunità sta cercando di mostrare affetto e vicinanza alla famiglia, colpita da due lutti difficili da sopportare.

Stando alle informazioni rese note da alcuni media locali, il dramma è avvenuto intorno alle 21.30 di domenica 31 luglio. Precisamente lungo la strada statale 26, che collega Romano Canavese a Ivrea, in provincia di Torino.

Carlo e Manuela Vignal erano a bordo della loro Fiat Strada e stavano rientrando a casa. Fino a quel momento per loro tutto stava procedendo normalmente e non sembrava esserci nulla di strano.

padre incidente

Tuttavia, proprio durante il tragitto è avvenuto l’impensabile. I due si sono scontrati frontalmente contro una fiat Bravo, che proveniva dal senso di marcia opposto. L’impatto è stato davvero molto violento.

Alcuni passanti vista la gravità dell’accaduto, hanno lanciato tempestivamente l’allarme alle forze dell’ordine ed anche ai sanitari. Questi ultimi sono arrivati sul posto in pochissimi minuti. Tuttavia, il bilancio dell’incidente è apparso drammatico sin da subito.

Frontale tra due auto: il decesso di padre e figlia

I medici dopo averli liberati dalle lamiere del loro veicolo, con l’aiuto dei vigili del fuoco, hanno provato a rianimarli per diverso tempo. Però a causa dei traumi riportati, entrambi sono morti sul colpo.

L’altro automobilista, invece, è ora ricoverato in ospedale ed è in condizioni gravi. I dottori vista la criticità della sua situazione, hanno deciso di tenere la sua prognosi riservata.

padre incidente

Dalle prime informazioni emerse sembrerebbe che l’incidente sia avvenuto a causa di un probabile sorpasso azzardato da parte dell’uomo di 50 anni alla guida della Fiat Bravo. Tuttavia, le indagini su quanto successo non si sono ancora concluse e saranno solo i rilievi a dare ulteriori conferme su ciò che è successo.