donna incinta parto aereo

India, donna incinta ha partorito in aereo a 10 mila metri di quota

India, donna incinta partorisce il suo bambino in aereo: erano a 10 mila metri di quota

Una vicenda davvero incredibile è avvenuta pochi giorni su un aereo in India. Una donna incinta ha partorito il suo bambino, proprio mentre erano a 10 mila metri di quota. A dare la conferma della bellissima notizia, è stata proprio la stessa compagnia aerea, in una nota. Tutti ne sono rimasti sorpresi.

donna incinta parto aereo

Un evento che ha fatto presto il giro del mondo e che ha lasciato tutti a bocca aperta. Per fortuna grazie alla presenza di un medico a bordo, sia la mamma che il piccolo sono in buone condizioni.

I fatti sono avvenuti sul volo IndiGo 6E 122, diretto da Delhi a Bengaluru. La donna quando è salita a bordo stava bene e fino a quel momento non ha mostrato segni di malessere.

Però, proprio mentre erano in volo, a 10 mila metri di quota, ha iniziato ad accusare le prime contrazioni. Un medico che era a bordo è subito intervenuto, per capire cosa stesse accadendo.

donna incinta parto aereo

È proprio a quel punto che la dottoressa si è resa conto che il bimbo stava per venire al mondo e la sua mamma, aveva bisogno di aiuto. Tutte le persone e lo staff presente, hanno cercato di aiutarli. Infatti, un testimone, sull’accaduto ha raccontato:

Ero sul volo IndiGo 6E 122 per BLR. Una donna ha partorito proprio mentre eravamo a metà viaggio. Per me è stato incredibile il lavoro di squadra degli assistenti di volo e delle persone presenti.

Hanno allestito un ospedale nel giro di pochi minuti ed il neonato ha pianto a mezz’aria. La dottoressa Shialaja Vallabhani era a bordo fortunatamente ed ha fatto il possibile per aiutare la mamma ed il piccolo.

Donna incinta partorisce in aereo: la nota della compagnia

donna incinta parto aereo

La compagnia aerea ci ha tenuto a dare la bella notizia sui social. Infatti in una nota hanno dato la conferma di ciò che era accaduto. Hanno scritto:

CREDIT: PRASHANT AVIATION TRIP

Confermiamo che un bambino è stato partorito prematuramente sul volo partito a Delhi e diretto a Bengaluru. Al momento non abbiamo ulteriori dettagli sulla vicenda.

DPCM con regole più restrittive in arrivo: coprifuoco nazionale?

Lombardia, necessaria autocertificazione per chi circola dalle 23 alle 5

Incidente a San Salvo Marina, Sara Amma Favia morta a 17 anni

La testimonianza di Daniele Mondello sul settimanale Giallo

Autocertificazione in Campania per gli spostamenti: cosa c'è da sapere

Modena, Covid-19: focolaio al Policlinico nel reparto di neonatologia

Lutto per la star del cinema Robert Redford: James, suo figlio, è morto