padre salvatore impagliazzo morto

Ischia – Morto il papà di Salvatore Impagliazzo: aveva 65 anni

Dopo la tragedia della frana di Ischia, è arrivata un'altra triste notizia: è morto, a 65 anni, il padre di Salvatore Impagliazzo

Un’altra triste notizia che arriva da Ischia, il papà di Salvatore Impagliazzo, Gioacchino, ha perso la vita a soli 65 anni dopo un improvviso malore.

padre salvatore impagliazzo morto

Era il papà di una delle vittime della frana di Ischia. Salvatore Impagliazzo è stato recuperato, lo scorso primo dicembre, ormai senza vita. Aveva soltanto 32 anni ed era il compagno della prima vittima della tragedia, Eleonora Sirabella.

Era un ufficiale della compagnia Moby e avrebbe dovuto imbarcarsi proprio quel giorno. Purtroppo, un’ondata di fango ha spezzato per sempre i suoi sogni e quelli della sua compagna.

padre salvatore impagliazzo morto

La famiglia si è ritrovata ad affrontare un dolore inaspettato e il papà Gioacchino aveva da poco contratto il Covid – 19, che secondo i familiari lo aveva indebolito. Poi è arrivata la notizia di suo figlio, era tra le vittime della frana. E oggi a distanza di giorni, la straziante notizia della sua dipartita, a causa di un improvviso malore.

12 persone hanno perso la vita. Un’intera famiglia di 5 persone, i due genitori Gianluca Monti e Valentina Castagna e i loro tre bambini di 6,11 e 15 anni: Michele, Francesco e Maria Teresa.

Salvatore e Eleonora, già citati in precedenza.

padre salvatore impagliazzo morto

Un’altra famiglia, che aveva appena accolto un nuovo arrivato e si stava preparando a vivere una nuova meravigliosa vita. Giovanna Mazzella, Maurizio Scotto di Minico e il loro neonato di appena 22 giorni, Giovangiuseppe. Uno dei vigili del fuoco ha raccontato una scena che mai dimenticherà nella sua vita, la mamma stringeva al petto il suo bambino, come se stesse cercando di proteggerlo da quello che stava per accadere.

Si aggiungono infine Nikolinca Gancheva Blagova e Maria Teresa Arcamone. Con il ritrovamento di quest’ultima, si è chiuso uno dei capitoli che per sempre ha segnato l’Italia. Era l’ultima dispersa e dopo giorni di ricerca, la speranza di trovarla in vita era ormai scomparsa. Il bilancio è di 12 vittime.