Il dramma del pilota Nascar John Wes Townley

John Wes Townley morto in circostanze misteriose: aperta un’indagine dalla Polizia

L'ex campione della Nascar, John Wes Townley è morto sabato notte a seguito delle ferite da arma da fuoco, frutto di una sparatoria in casa

 Il mondo dello sport americano, nelle ultime ore, si è ritrovato costretto a piangere la morte di due giovani sportivi. A parte Lucas Pierazzoli, rugbista argentino morto a seguito di uno scontro di gioco, ha perso la vita anche John Wes Townley, statunitense, pilota della Nascar. In questo caso la morte non è legata in nessun modo al suo sport, ma a delle circostanze legate ad una misteriosa sparatoria.

Il dramma del pilota Nascar John Wes Townley

Nella giornata di ieri, prima in Argentina e poi in tutto il mondo, si è diffusa la notizia della morte di Lucas Pierazzoli. Il pilone in forza all’Harling Club, squadra di seconda divisione argentina, negli ultimi minuti della nona giornata del campionato di Primera B, ha subito un placcaggio molto duro che gli ha causato un arresto cardiaco.

Soccorso e rianimato in campo, il rugbista 28enne è stato poi trasportato in ospedale. I gravi traumi riportati alla spina dorsale, però, ne hanno causato il decesso alcune ore dopo il suo arrivo nella struttura ospedaliera.

Sabato scorso, invece, un altro atleta è morto in Georgia, negli Stati Uniti D’America. A morire è stato John Wes Townley ex talentuoso pilota della serie Nascar.

La misteriosa morte di John Wes Townley

Il dramma del pilota Nascar John Wes Townley

Pilota dalle grandi qualità tecniche, Townley si è affermato soprattutto nella Truck Series. In quella competizione, il suo miglior piazzamento è stato l’8° posto nella classifica a punti della Truck Series nel 2015. Nell’arco della sua carriera, ha effettuato 110 partenze, posizionandosi per una volta al primo posto, per cinque volte tra i primi 5 e per 24 volte tra i primi 10.

Sabato scorso, si è ritrovato coinvolto in una sparatoria dove, purtroppo, ha perso la vita. Ad essere colpita a fuoco anche una donna di 30 anni che era in sua compagnia. Per quanto riguarda lei, è stata ricoverata in gravissime condizioni all’ospedale di Athens-Clarke, dove tuttora sta lottando per sopravvivere.

Il dramma del pilota Nascar John Wes Townley

La Polizia americana ha aperto un’indagine sul crimine ed ha fermato un uomo di 32 anni amico del pilota. Il fermato e lo stesso Townley sarebbero entrambi conoscenti dell’uomo che ha sparato. Le indagini e gli interrogatori tenteranno di fare luce sull’accaduto.

In ogni caso, la Polizia ritiene che la sparatoria sia il frutto di una lite domestica finita male.

Gaiarine, Simone Furlan è morto dopo aver accusato un forte mal di testa ed un'infiammazione alle gengive

Gaiarine, Simone Furlan è morto dopo aver accusato un forte mal di testa ed un'infiammazione alle gengive

Pier Francesco Carofano, il 19enne che si è sparato un colpo alla testa dopo un litigio con i genitori, non ce l'ha fatta

Pier Francesco Carofano, il 19enne che si è sparato un colpo alla testa dopo un litigio con i genitori, non ce l'ha fatta

Puglia: ragazza di 16 anni travolta e uccisa da un treno in corsa

Puglia: ragazza di 16 anni travolta e uccisa da un treno in corsa

Reggio Calabria: trova un "Gratta e Vinci" del padre defunto ma non può incassarlo

Reggio Calabria: trova un "Gratta e Vinci" del padre defunto ma non può incassarlo

Lutto a Spoltore, Gaia Pangiarella è morta a soli 19 anni

Lutto a Spoltore, Gaia Pangiarella è morta a soli 19 anni

Denise Pipitone: diffuso il nuovo Age Progression 2021. Ecco come potrebbe essere oggi

Denise Pipitone: diffuso il nuovo Age Progression 2021. Ecco come potrebbe essere oggi

Dei giovani stupendi

Dei giovani stupendi