Calcio in lutto per la morte di Katie Meyer

Katie Meyer, star del calcio femminile statunitense, morta a soli 22 anni

Il personale dell'università di Stanford ha rinvenuto il cadavere di Katie Meyer all'interno della sua camera situata nel campus

Il mondo del calcio statunitense ha da poco appreso la devastante notizia della morte, improvvisa ed inaspettata, della giovane e promettente calciatrice Katie Meyer. Studiava all’Università di Stanford e aveva contribuito a portare la squadra di calcio femminile del campus alla vittoria del campionato nazionale, nel 2019.

Calcio in lutto per la morte di Katie Meyer

Sempre maggiore il seguito nel mondo per il calcio femminile. Soprattutto negli Stati Uniti d’America, è molto praticato ed è una delle attività sportive più praticate nelle università.

Katie Meyer studiava a Stanford e da qualche anno aveva concentrato i suoi sforzi e il suo tempo in questo sport, diventando portiere titolare e capitano della squadra del campus.

Impegno che le era già stato ripagato, nel 2019, quando lei e la sua squadra avevano vinto il campionato universitario nazionale, battendo in finale la UNC (University of North Carolina).

Una vita piena di sogni e speranze, dunque, spezzata all’improvviso per cause ancora in corso di accertamento.

Il personale del campus di Stanford ha trovato il corpo senza vita della giovane calciatrice, nel suo letto. Le autorità hanno ovviamente aperto un’indagine sull’accaduto, ma pare che la causa di tutto sia fortemente riconducibile ad un malore.

L’atleta aveva solo 22 e la sua dipartita ha scioccato profondamente tantissimi amici, colleghi, semplici conoscenti e fan.

Cordoglio per la morte di Katie Meyer

Calcio in lutto per la morte di Katie Meyer

In tantissimi hanno voluto esprimere pubblicamente il loro dolore, pubblicando dei pensieri toccanti sui social network.

Bernard Muir, direttore atletico di Stanford, per esempio, ha detto:

Non ci sono parole per esprimere la profonda tristezza che proviamo per la morte di Katie Meyer. Lei era una studentessa-atleta eccezionale e una leader amata e appassionata qui a Stanford. La nostra intera comunità di atleti ha il cuore spezzato e Katie ci mancherà profondamente.

Calcio in lutto per la morte di Katie Meyer

Conoscere Katie, equivaleva ad amare Katie“, scrive un’amica su Facebook. E poi ancora:

Era una leader in tutto ciò che perseguiva. Molti di voi hanno chiesto cosa si possa fare per aiutare la famiglia Meyer. Anche se non c’è nulla che noi possiamo fare per alleviare il loro dolore inimmaginabile, speriamo che la gentilezza di amici, famiglia e comunità possa aiutare Steve, Gina e le sue sorelle mentre sono in lutto.