Kelly Mason, morta durante le riprese di Vite al Limite: pesava 320 kg

La storia di Kelly Mason, la paziente di Vite al limite morta durante le riprese del programma

Lo scorso 27 marzo, durante una puntata di Vite al Limite in onda sul canale Real Time, la produzione ha voluto raccontare la storia di Kelly Mason. La paziente del Dottor Nowzaradan è morta nel 2019, a seguito di un arresto cardiaco.

Kelly Mason di Vite al Limite

Kelly Mason si era presentata davanti al noto medico della tv, con un peso di 320 kg e tanta voglia di combattere. Voleva cambiare quello stile di vita che stava seriamente compromettendo la sua salute.

Kelly Mason di Vite al Limite

Era entrata nello studio del Dottor Nowzaradan, con la speranza di cambiare il suo corpo. Purtroppo Kelly aveva diversi problemi di salute, tra i quali il diabete e l’artrite e soffriva spesso di pressione alta.

Durante il suo percorso con il programma Vite al Limite, la donna è venuta a mancare in modo improvviso. Dopo nove mesi di cure, il suo cuore non ha retto.

Il 15 febbraio del 2019, è arrivata la triste notizia della morte di Kelly Mason.

Morte Kelly Mason: le parole del Dottor Nowzaradan

Dopo aver appreso la tragedia, il Dottor Nowzaradan ha voluto spendere qualche parola per la sua paziente:

Kelly Mason di Vite al Limite

Kelly ha combattuto per molto tempo con le sue condizioni cardiache. Considerando la situazione in cui si trovava il cuore di Kelly, questa notizia purtroppo non è del tutto inaspettata. Ero ancora molto fiducioso che saremmo riusciti a farla uscire dal suo stato di insufficienza cardiaca, quindi sono molto rattristato di sentire questa notizia.

Kelly non è la sola paziente di Vite al Limite che purtroppo non ce l’ha fatta. La maggior parte dei protagonisti del programma, non hanno avuto un passato semplice e con la crescita hanno iniziato ad instaurare un rapporto insano con il cibo e a soffocare ogni dolore o delusione, con le “abbuffate”. I troppi chili in eccesso, mettono a serio rischio la loro salute. Il paziente più giovane, Sean Milliken, è morto a soli 29 anni.

"Non si è mai abbastanza pronti per un dolore così": le strazianti parole del calciatore campione del mondo, per salutare per l'ultima volta sua madre

"Non si è mai abbastanza pronti per un dolore così": le strazianti parole del calciatore campione del mondo, per salutare per l'ultima volta sua madre

Morte Viviana Parisi e Gioele Mondello: emersi nuovi sconcertanti elementi sui loro denti. Ecco come sono andate le cose secondo l'avvocato di famiglia

Morte Viviana Parisi e Gioele Mondello: emersi nuovi sconcertanti elementi sui loro denti. Ecco come sono andate le cose secondo l'avvocato di famiglia

Al funerale del Principe Filippo, accadrà una cosa mai vista nella storia della monarchia britannica: come e dove seguire la funzione in Tv

Al funerale del Principe Filippo, accadrà una cosa mai vista nella storia della monarchia britannica: come e dove seguire la funzione in Tv

L'appello della sorella di Mina: "Ridatemi le cose di mia sorella, sul cellulare ci sono tutte le sue foto, tutti i nostri ricordi"

L'appello della sorella di Mina: "Ridatemi le cose di mia sorella, sul cellulare ci sono tutte le sue foto, tutti i nostri ricordi"

Denise Pipitone: perché la magistratura dovrebbe riaprire le indagini e cosa è successo dopo la scomparsa. Parla la pm che si occupò del rapimento della bambina

Denise Pipitone: perché la magistratura dovrebbe riaprire le indagini e cosa è successo dopo la scomparsa. Parla la pm che si occupò del rapimento della bambina

Omicidio Roberta Siragusa, arriva la risposta della Corte di Strasburgo al ricorso presentato da Antonio Logli

Omicidio Roberta Siragusa, arriva la risposta della Corte di Strasburgo al ricorso presentato da Antonio Logli

Piera Maggio getta ombre sulle indagini sul caso Denise Pipitone: "Pm ostacolati"

Piera Maggio getta ombre sulle indagini sul caso Denise Pipitone: "Pm ostacolati"