jessie j malattia

La cantante in un lungo messaggio ha raccontato di essere affetta da una rara malattia: le sue parole

La cantante Jessie J, è ricoverata in ospedale: ha scoperto di essere affetta da una rara malattia

La nota cantante inglese Jessie J, ha fatto preoccupare i suoi fan, dopo aver pubblicato una foto in ospedale, nel giorno della Vigilia di Natale. Ha ammesso anche di essere affetta da una rara malattia, che purtroppo non ha una cura. È probabile che con il passare del tempo possa diventare completamente sorda.

jessie j malattia
CREDIT: INSTAGRAM

Jessica Ellen Cornish, è nata il 27 marzo del 1988. Sin da quando era una bambina, ha sempre avuto un amore per la musica. Infatti quando aveva solamente 11 anni, ha partecipato ad un famoso programma inglese.

Purtroppo nel giorno della Vigilia di Natale, ha pubblicato una foto sul suo profilo Instagram, in cui ha rivelato di essere ricoverata in ospedale.

Da quel momento ha ricevuto migliaia di messaggi da parte dei suoi fan. Erano tutti preoccupati per le sue condizioni. La giovane cantante, poche ore dopo, ha rivelato anche di aver scoperto di essere affetta da una rara malattia.

jessie j malattia
CREDIT: INSTAGRAM

I medici, dopo diverse analisi e test, hanno scoperto che Jessie J è affetta dalla Sindrome di Méniere. Una patologia molto grave, poiché causa vertigini e anche sordità temporanea.

Purtroppo non esiste una cura per questa rara condizione. Questa è una malattia che colpisce l’orecchio interno. Chi ne è affetto solitamente può effettuare dei trattamenti, per cercare di migliorare la vita, ma con il passare del tempo, può anche diventare completamente sordo.

Il post di Jessie J sul suo profilo Instagram

CREDIT: JESSIE J

Jessie J nel giorno della Vigilia di Natale, ha voluto avvisare i suoi fans, del suo improvviso ricovero in ospedale. Inoltre, ha voluto anche raccontare i sintomi della sua rara malattia. Ha scritto:

Mi sono svegliata e non riuscivo a sentire nulla dal mio orecchio sinistro. Non riuscivo nemmeno a camminare dritta. I medici dopo il mio arrivo in ospedale, mi hanno diagnostica la Sindrome di Méniere.

jessie j malattia
CREDIT: INSTAGRAM

So che molte persone ci sono già passate ed ho ricevuto davvero tanti consigli. Ora riposo al buio ed in silenzio. Mi manca così tanto cantare ed essere a casa. Poteva andare peggio, sono davvero contenta per la mia salute. Oggi mi sento molto meglio, sono finita in ospedale per Natale, ma i medici si stanno prendendo cura di me, in questo momento.

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"