deborah figli

La conduttrice Deborah James, malata terminale, ha voluto lasciare ai suoi figli una lista di cose da fare dopo la sua morte

Deborah James condutrrice malata di cancro, ha voluto fare qualcosa di speciale per i figli per dopo la sua morte

Sono giorni davvero duri e difficili quelli che sta vivendo la conduttrice di BBC, Deborah James, insieme alla sua famiglia. Purtroppo il suo cancro all’intestino è ormai incurabile, per questo i medici non potranno più fare nulla per aiutarla. Lei ha voluto scrivere un lungo post sui social per informare tutti della triste notizia.

deborah figli

La nota giornalista sin dalla scoperta della malattia, ha voluto rendere tutti i suoi fan partecipi della sua lotta. Molto spesso pubblicava sul web ciò che stava vivendo.

Lo scorso 10 maggio in un lungo post sul suo profilo Instagram, ha voluto avvisare tutti che la sua malattia è ormai ad uno stato avanzato. Infatti i medici hanno deciso di mettere fine alle cure, poiché non stavano portando ai risultati sperati.

La donna è ora ricoverata in una clinica di lunga degenza, affinché lì la possano sottoporre a delle cure palliative, per evitarle ulteriori sofferenze.

deborah figli

Da ciò che riporta il Daily Mail, la giovane mamma per i suoi figli ha voluto fare qualcosa di unico per dopo la sua morte.

Il gesto di Deborah James per i suoi figli

La conduttrice ha due bambini Hugo di 14 anni e Eloise di 12 anni. Visto che ora sono al suo fianco, in questo momento così delicato, ha voluto fare qualcosa di speciale per quando lei non ci sarà più.

Deborah James ha voluto lasciare per loro dei compiti da fare dopo la sua morte. Pare che la donna abbia scritto delle lettere che i ragazzi potranno aprire nelle occasioni importanti, come i loro primi appuntamenti o il giorno del matrimonio.

Inoltre, ha voluto fare dei regali unici affinché Hugo ed Eloise possano ricordarsi di lei. Sempre secondo ciò che riporta il Daily Mail, la conduttrice ha anche parlato con i suoi familiari della sua morte.

deborah figli

Ha chiesto al marito Sebastien Bowen, di continuare a prendersi cura dei piccoli e di rimanere sempre al loro fianco. Il suo cancro all’intestino, scoperto nel 2016, è arrivato al quarto stadio e nessuno può fare più nulla per lei.