La misteriosa lettera lasciata da Mariolina Nigrelli

La lettera lasciata da Mariolina Nigrelli

"Porto Alessandra via con me": la lettera lasciata da Mariolina Nigrelli a suo marito

È ancora sotto shock la comunità di Santo Stefano di Camastra, il piccolo comune in provincia di Messina, famoso per le pregiate ceramiche. Sabato pomeriggio, si è diffusa la notizia della morte di Mariolina Nigrelli e di sua figlia Alessandra, di appena 14 anni. Maurizio, marito e padre delle due, ha trovato i loro corpi impiccati nella casa di campagna familiare. Emergono dettagli agghiaccianti dalla lettera lasciata dalla donna di 40 anni.

La misteriosa lettera lasciata da Mariolina Nigrelli

Sembrava un sabato pomeriggio come tanti per Maurizio Mollica. Al mattino aveva affrontato una lite con sua moglie Mariolina per questioni familiari. Nulla che, però, potesse fargli immaginare ciò che stava per accadere.

Al pomeriggio, l’uomo ha provato più volte a contattare telefonicamente sua moglie e sua figlia, senza ricevere però nessuna risposta. Da lì la decisione di cercarle prima in paese e poi nella casa di campagna di Letto Santo, una località a pochi km di distanza da Santo Stefano.

Entrato al portone, l’amara scoperta. I cadaveri di entrambe erano appesi ad una corda attaccata ad una trave. Inutili i soccorsi dei medici, per mamma e figlia non c’era più nulla da fare.

Interrogato a lungo dagli inquirenti, Maurizio ha spiegato della lite, avvenuta per futili motivi familiari. Ha provato anche a ricostruire le ore ed i giorni precedenti alla tragedia.

Mariolina Nigrelli e il rapporto morboso con sua figlia

La misteriosa lettera lasciata da Mariolina Nigrelli

Mariolina era molto attaccata a sua figlia Alessandra. Quasi morbosamente, in realtà. Si lamentava spesso di soffrire per la scarsa attitudine di sua figlia di socializzare con i suoi coetanei.

Sul tavolo della casa di Letto Santo, gli agenti di Polizia hanno ritrovato una lettera scritta, presumibilmente, proprio dalla donna di 40 anni. Nel testo, lungo e struggente, Mariolina Nigrelli chiedeva scusa a suo marito e diceva di voler portare Alessandra con sé.

Questa lettera, inevitabilmente, spinge le indagini nell’unica ipotesi accreditata finora, ossia quella dell’omicidio – suicidio.

La misteriosa lettera lasciata da Mariolina Nigrelli

Nel frattempo, il sindaco di Santo Stefano ha voluto esprimere il suo cordoglio a Maurizio Mollica per la tragedia capitata alla sua famiglia. Lo ha fatto pubblicando un lungo post su Facebook, con il quale ha anche voluto esortare i suoi concittadini a collaborare con gli inquirenti, qualora sapessero dettagli che potrebbero rendere più chiara la vicenda.

Costantino Vitagliano a lutto: è morto suo papà Orazio

Costantino Vitagliano a lutto: è morto suo papà Orazio

Tutti devono sapere

Tutti devono sapere

Caso Denise Pipitone: la Procura torna ad indagare sull'Hotel Ruggero II

Caso Denise Pipitone: la Procura torna ad indagare sull'Hotel Ruggero II

Quarto Grado: le ultime dichiarazioni dell'ex pm Maria Angioni

Quarto Grado: le ultime dichiarazioni dell'ex pm Maria Angioni

Piera Maggio e la rabbia contro Quarto Grado: le parole inviate a Gianluigi Nuzzi

Piera Maggio e la rabbia contro Quarto Grado: le parole inviate a Gianluigi Nuzzi

Strage di Ardea, la lettera della mamma del killer per i familiari delle vittime

Strage di Ardea, la lettera della mamma del killer per i familiari delle vittime

Caso Denise Pipitone: Alberto Matano fa luce sulle bugie di Gaspare Ghaleb

Caso Denise Pipitone: Alberto Matano fa luce sulle bugie di Gaspare Ghaleb