Regina regola lutto

La regola istituita dalla Regina per le vesti adatte ai lutti

Quando morì suo padre, la Regina Elisabetta II non aveva con se un abito scuro adatto: da lì l'idea di istituire una nuova regola

Negli anni si sono conosciute le numerose regole che tutti i membri della Famiglia Reale britannica devono rispettare in qualsiasi tipo di occasione. Regole che esistono anche nei giorni peggiori, quelli del lutto. Ieri è defunta la Regina Elisabetta II e tutti i Windsor che hanno raggiunto Balmoral si sono mostrati con abiti neri o scuri.

Regina regola lutto

La data di ieri, 8 settembre 2022, verrà ricordata per sempre come il giorno in cui si è spenta la sovrana britannica Elisabetta II. La Regina, che aveva 96 anni, ha regnato per oltre 70 anni ed ora verrà sostituita dal figlio, Re Carlo III.

Già nelle prime ore del pomeriggio erano arrivati dei segnali che, inevitabilmente, lasciavano pensare al peggio. Tutti i membri della Royal Family, ad esempio, hanno raggiunto il castello di Balmoral, in Scozia, dove Elisabetta si trovava e dove si è spenta alle 15:47.

Lo hanno fatto indossando ovviamente dei vestiti congrui alla situazione. Neri o comunque molto scuri. Vesti nere che tutti i membri della Famiglia Reale devono sempre avere con loro, in qualsiasi parte del mondo essi si trovino.

A stabilirlo, una regola istituita dalla Regina decenni fa, a seguito di un episodio capitato proprio a lei nel giorno più importante per lei, quello del decesso di suo padre Re Giorgio VI e della conseguente sua coronazione a Regina.

Cosa prevede la regola stabilita dalla Regina

Regina regola lutto

Era il 1952 e la Principessa Lillibet si trovava in Kenya per un viaggio diplomatico insieme a suo marito Filippo.

Durante quella visita, Re Giorgio VI, il suo amato padre e sovrano della Gran Bretagna è venuto a mancare improvvisamente. La notizia arrivò ad Elisabetta con molta difficoltà, data l’assenza di strumentazione tecnologica per le comunicazioni.

Elisabetta, una volta scoperto ciò che era accaduto, è subito partita alla volta di Londra, ma lo ha fatto indossando un abito estivo e colorato non propriamente adatto ad un evento del genere.

Regina regola lutto

Quando il suo aereo è atterrato nella capitale inglese, dovette attendere sull’aereo che alcuni suoi collaboratori le portassero un abito scuro più congruo alla situazione.

Quella che stava per diventare Regina d’Inghilterra si cambiò sull’aereo stesso, prima di scendere e raggiungere la residenza reale.

Questo episodio, un incidente di stile, la portò, durante il suo mandato, ad istituire quella che tutt’oggi è una regola ufficiale.