appello per la piccola Kira

“La rivoglio qui, fra le mie braccia, vi prego dovete aiutarmi”, l’appello disperato del nonno di Kira

Kira è una bambina ucraina che attualmente si trova in un ospedale controllato dai soldati russi. È riuscita a contattare il nonno

La bambina nella foto si chiama Kira ed ha soltanto 12 anni. Suo nonno, un uomo di nome Alexander Obedinsky ha lanciato un appello disperato: “La rivoglio qui, fra le mie braccia, vi prego dovete aiutarmi”.

appello per la piccola Kira

Si è rivolto alle associazioni umanitarie, ai politici, al procuratore generale e ad ogni società sportiva. Ha spiegato che la sua nipotina si trova in un ospedale di Donetsk, controllato dai soldati russi.

La piccola è la figlia di Eugene Obedinsky, figlio di Alexander e conosciuto in Russia per essere un campione pluripremiato della nazionale ucraina di pallanuoto. Purtroppo è stato ucciso dalle truppe nemiche.

Ho sentito mio figlio per l’ultima volta lo scorso 11 marzo, poi non ho saputo più niente. L’altro giorno mia nipote mi ha detto che vorrebbero portarla in Russia.

La piccola Kira è terrorizzata

La povera Kira non riesce a spiegare cosa sia successo al suo papà nelle videochiamate con suo nonno, piange in modo interrotto e i russi le lasciavano tenere il telefono solo per poco tempo.

appello per la piccola Kira

Ciò che è riuscita a dire, era che si trovava in casa con suo papà e la sua matrigna. L’uomo non è riuscito a fuggire, mentre loro due si sono rifugiate nel palazzo fino alla fine delle esplosioni. È stato allora che ha visto il corpo del suo papà ormai senza vita.

appello per la piccola Kira

Cosa sia accaduto in seguito alla compagna del padre non è chiaro, il racconto di Kira è molto confuso. La bimba è stata colpita da una mina all’orecchio ed ha riportato diverse lacerazioni, fortunatamente non gravi.

“Per favore, nonno, ti prego, Non farmi portare in Russia”.

Il nonno è disperato e sta lanciando appelli a chiunque, affinché trovi qualcuno che possa aiutarlo a riprendere la sua bambina e riportarla tra le tue braccia, prima che sia troppo tardi. Appello che in poco tempo si è diffuso sul web.

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"