Omicidio Laura Moberley e figli

Laura Moberley, maestra e mamma di 42 anni, uccisa in casa insieme ai suoi figli

La polizia sta cercando di rintracciare l'ex marito di Laura Moberley e padre dei due bambini di 8 e 11 anni, è l'unico sospettato

La notizia del brutale omicidio arriva dagli Stati Uniti ed è ancora avvolto nel mistero. Una maestra e madre di 42 anni, di nome Laura Moberley, è stata trovata senza vita nella sua abitazione, insieme ai suoi due figli di 8 e 11 anni.

Omicidio Laura Moberley e figli

Tutte e tre i cadaveri presentavano ferite di arma da fuoco. Qualcuno si è introdotto nell’abitazione di famiglia ed ha ucciso una donna e due minori. Le forze dell’ordine, dopo la drammatica scoperta, avvenuta due giorni fa, hanno subito avviato le indagini.

Il dito è puntato sull’ex marito di Laura Moberley e padre dei due bambini. Sembrerebbe, secondo le testate giornalistiche locali, che i due si stessero separando. Una decisione che forse l’uomo non è riuscito ad accettare. Al momento, risulta irreperibile. Un altro elemento che lo rende il primo sospettato dell’omicidio.

Omicidio Laura Moberley e figli

La 42 enne stava ufficializzando la separazione, il primo documento legale risale al mese di giugno, mentre l’ultimo allo scorso agosto. La comunità è sconvolta da quanto accaduto e molto preoccupata. Ma gli inquirenti hanno fatto sapere che non c’è alcun pericolo per i cittadini. Laura era una maestra gentile e sempre sorridente ed è così che sarà ricordata per sempre.

Un portavoce della polizia ha spiegato:

Non possiamo negare il dolore della nostra comunità. Vi chiediamo di essere gentili tra tutti voi, non si può mai sapere chi sia stato colpito da questa tragedia.

Omicidio Laura Moberley e figli

Anche l‘istituto scolastico frequentato dai due fratelli ha voluto pubblicare una nota, dopo la straziante notizia della loro morte:

Siamo senza parole per quello che è successo, mandiamo i nostri pensieri e le nostre preghiere alla famiglia Moberley e ai loro cari. I nostri assistenti e psicologi sono a disposizione per chiunque ne abbia bisogno in questo momento così tragico.

Gli agenti continuano ad indagare e a cercare l’uomo, che si è reso irreperibile. Per ora, è accusato di triplice omicidio.