tracce di marijuana bimba

Tracce di marijuana nelle urine: le condizioni mediche della bimba

Trovate tracce di marijuana nelle urine delle bimba di 14 mesi: le condizioni dopo pochi giorni di ricovero

Al momento è ancora ricoverata la bimba di 14 mesi, che è arrivata in ospedale in uno stato di coma: i medici durante le analisi hanno trovato tracce di marijuana nelle urine. Per questo hanno allertato le forze dell’ordine, che ora stanno indagando su questa vicenda.

tracce di marijuana bimba

Grazie alle cure tempestive le condizioni della bambina stanno migliorando notevolmente. Infatti secondo ciò che riporta il noto quotidiano Il Giorno, è probabile anche che venerdì verrà dimessa.

Nel frattempo gli inquirenti stanno continuando a lavorare per capire come sono andati i fatti. Hanno anche deciso di affidare la piccola in una struttura protetta, lontano dai suoi genitori.

La vicenda è avvenuta pochi giorni fa. Quando la mamma ed il padre, preoccupati hanno portato la figlia al pronto soccorso del Policlinico San Matteo, a Pavia. Aveva sempre un sonno molto profondo e non riuscivano nemmeno a svegliarla. Era prativamente in uno stato di coma.

tracce di marijuana bimba

I dottori si sono subito allarmati, infatti dopo averla sottoposta a tutte le cure del caso, hanno avviato diversi controlli. Dopo alcune analisi hanno scoperto una triste verità.

Nelle urine della piccola c’erano tracce di marijuana. Per questo hanno allertato in fretta le forze dell’ordine. Gli inquirenti hanno avviato subito un’indagine, per capire cosa sia accaduto nell’abitazione e come la bimba sia entrata in contatto con queste sostanze.

Tracce di marijuana nelle urine: le ipotesi

CREDIT: GIOGIU

Per gli agenti l’ipotesi più plausibile, è che la bimba abbia trovato a terra o in giro per la casa, un pezzetto di cannabis e lo abbia ingerito. Subito dopo aver ingerito la sostanza, credono che si sia sentita male.

Al momento non sono ancora concluse le indagini, ma il tribunale dei Minori di Milano, ha deciso di allontanare la bambina dai genitori e di affidarla ad una struttura protetta.

tracce di marijuana bimba

Gli inquirenti, prima di affidarla di nuovo alla madre ed al padre, vogliono capire bene cosa sia accaduto e come la piccola abbia avuto la possibilità di prendere quella sostanza. Quando è arrivata in ospedale era in uno stato comatoso, ma per fortuna ora si sta riprendendo.

Toscana: una sola persona per famiglia può fare la spesa al supermercato

L'ex Miss America e attrice Leanza Cornett è morta a 49 anni

Jessica Ponzoni: muore a 25 anni a causa di un incidente stradale

Roberta Ragusa: le parole di Sara Calzolaio per Antonio Logli

Bimba ha ingoiato cocaina: era della madre

Lockdown soft entro il 10 novembre: cosa prevede

Operata un anno fa, bambina con tumore affronta di nuovo il mostro