Le condizioni di Eva Henger

Le condizioni di Eva Henger sono migliorate: le parole della showgirl a Pomeriggio Cinque

Come sta Eva Henger dopo il drammatico incidente in cui due persone hanno perso la vita? Le sue parole in collegamento dall'ospedale di Roma

Le condizioni di Eva Henger sono migliorate, la notizia è stata data dalla stessa showgirl attraverso un collegamento dalla clinica di Roma, dove è stata trasferita nelle ultime ore.

Le condizioni di Eva Henger

Con le sue parole, la Henger ha spiegato che ancora oggi ripensa a quei drammatici momenti e alla paura che ha avuto. Non smette di ringraziare per il fatto che la figlia Jennifer non si trovasse in macchina con lei e il marito. I due stavano andando a prendere un cane proprio per lei e, se inizialmente si sentiva in colpa per non averla portata, oggi ne è felice perché Jennifer sarebbe potuta morire nel violento impatto.

Le condizioni di Eva Henger

Queste le sue parole a Pomeriggio Cinque, il programma televisivo condotto da Barbara D’Urso:

Ho rischiato grosso, avevo la mano completamente nera. E ho avuto molto paura. All’inizio mi sentivo in colpa per non averla portata, invece è stata una fortuna. É stata la mia prima sensazione, fidatevi sempre di quella.

L’incidente di Eva Henger

Eva Henger è rimasta coinvolta nel grave incidente mentre si trovava a bordo nella sua auto con il marito Massimiliano Caroletti. Quest’ultimo è stato soccorso sul posto, poiché il suo cuore aveva cessato di battere. Proprio a causa del massaggio cardiaco, ha riportato una frattura allo sterno.

Le condizioni di Eva Henger

Le condizioni di Eva sono invece risultate più gravi. La showgirl ha riportato diverse fratture, è stata già sottoposta ad un intervento urgente perché il braccio stava andando in setticemia. Ha spiegato che adesso dovrà sottoporsi ad un’altra operazione al piede. Deve stare a letto, ma presto tornerà a camminare. Inizialmente marito e moglie erano stati ricoverati in due ospedali diversi. Oggi, dall’Ungheria è stata trasferita in un ospedale a Roma:

Hanno visto che c’era un’infiammazione dove avevano applicato la garza, ma anziché ripulire tutto hanno stretto ancora di più, peggiorando la situazione.

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"