indagini brandon

Le indagini per il rapimento del piccolo Brandon Cuellar, neonato di 3 anni ritrovato 24 ore dopo

Le indagini per il rapimento di Brandon Cuellar, il neonato di 3 mesi che è stato portato via mentre era con la nonna

Sono in corso tutte le indagini del caso per il misterioso rapimento del piccolo Brandon Cuellar, il neonato di 3 mesi rapito mentre era con la nonna. Gli agenti al momento hanno arrestato 3 persone, che sono accusate di sottrazione di minore.

indagini brandon

I fatti sono iniziati poco prima delle 13, di lunedì 25 aprile. Precisamente nell’abitazione della famiglia che si trova a San Jose, in California.

Il bimbo era con la nonna, poiché il padre è in carcere e la madre in quelle ore era a lavoro. La signora era uscita per fare la spesa ed è proprio quando è tornata a casa, che è avvenuto l’impensabile.

Dopo aver lasciato il piccolo all’interno delle mura domestiche, è tornata in strada per riprendere le buste. Tuttavia, proprio mentre era fuori per non più di due minuti, un uomo è entrato ed ha portato via il piccolo.

indagini brandon

La nonna si è presto allarmata e dopo aver chiesto aiuto, ha lanciato in fretta l’allarme alle forze dell’ordine. Gli agenti, tramite i filmati di sorveglianza dei vicini, hanno visto un ragazzo che si allontanava dalla casa con l’ovetto di Brandon tra le mani.

Dopo 24 ore di ricerche, è arrivata la bella notizia che tutti aspettavano. Il piccolo è stato ritrovato sano e salvo. Infatti dopo un breve controllo in ospedale, è anche potuto tornare a casa con la sua mamma.

Le indagini per il rapimento del piccolo Brandon Cuellar

Dalle informazioni riportate da alcuni media locali, 3 persone sono state arrestate con l’accusa di sottrazione e rapimento di minore. Tra queste c’è anche una donna, che era andata ad accompagnare la nonna a fare la spesa.

Inoltre, gli agenti sono riusciti a rintracciare il neonato grazie alla targa di un veicolo che era nella zona della sua abitazione.

indagini brandon

Ovviamente le indagini per questa vicenda drammatica non sono ancora concluse. Gli inquirenti stanno cercando di capire cosa ha vissuto in quelle 24 ore in cui è stato lontano dalla madre. Per le forze dell’ordine i sospetti hanno un legame con la famiglia, ma non è ancora chiaro che tipo.