patrizia coluzzi gip

Le parole del Gip su Patrizia Coluzzi, la mamma che ha ucciso la piccola Edith

Delitto di Cislano, convalidato l'arresto per Patrizia Coluzzi: la mamma di Edith, la bimba uccisa a 2 anni

Sono ancora in corso le indagini per capire cosa sia accaduto alla piccola Edith, la bimba uccisa da sua madre a 2 anni. Patrizia Coluzzi, nella giornata di ieri si è presentata davanti al giudice, che ha convalidato il suo arresto. Il Gip, inoltre, ha voluto anche parlare del motivo dietro il suo gesto estremo.

patrizia coluzzi gip
CREDIT: FACEBOOK

Questo episodio tragico è avvenuto nella notte tra domenica 7 e lunedì 8 marzo. Precisamente nell’abitazione della famiglia a Cisliano, in provincia di Milano.

Il papà della piccola è stato il primo a lanciare l’allarme alle forze dell’ordine. Nella serata ha ricevuto un messaggio dalla madre, con cui si stava separando, in cui lo avvisava che Edith non esisteva più.

L’uomo nel leggere quelle parole si è subito allarmato ed infatti ha deciso di chiamare in fretta le forze dell’ordine. Gli agenti arrivati nella casa hanno trovato il corpo della bimba sdraiato sul letto, ormai senza vita e la madre vicino a lei, in uno stato di shock e con delle ferite lievi sulle braccia.

patrizia coluzzi gip
CREDIT: FACEBOOK

Patrizia dopo aver commesso il grave omicidio ha provato a togliersi la vita. L’autopsia ha dato un’ulteriore conferma ai dubbi degli inquirenti. Dall’esame è emerso che la bambina è morta per soffocamento.

La convalida dell’arresto di Patrizia Coluzzi

In un primo momento, le forze dell’ordine hanno trasportato la mamma di 41 anni in ospedale. Subito dopo però, hanno disposto il suo trasferimento nel carcere di San Vittore, a Milano.

Solo nella giornata di ieri, c’è stata la prima udienza di convalida del fermo. Patrizia ha deciso di avvalersi della facoltà di non rispondere. Il Gip Carlo Ottone De Marchi, davanti al giudice parlando proprio della personalità della donna, ha detto che il suo è stato un gesto premeditato. Il suo scopo era proprio quello di far del male all’ex marito, poiché voleva separarsi.

Credono, inoltre, che possa essere molto pericolosa anche nei confronti dei suoi altri due figli, avuti da una precedente relazione. Il Gip sulla piccola Edith, nella relazione, ha scritto:

patrizia coluzzi gip
CREDIT: FACEBOOK

Questo pericolo è desumibile dalla premeditazione della condotta ed anche dallo svolgimento dell’attività delittuosa. Non accettava la separazione e a ciò si aggiunge la particolare vulnerabilità della figlioletta, priva di qualsiasi strumento di difesa.

Perché Denise Pipitone non ha il cognome del padre Pietro Pulizzi?

Perché Denise Pipitone non ha il cognome del padre Pietro Pulizzi?

"Sta accadendo a partire dai giovani qualcosa di meraviglioso". Le toccanti parole di Piera Maggio, dopo l'iniziativa dei giovani

"Sta accadendo a partire dai giovani qualcosa di meraviglioso". Le toccanti parole di Piera Maggio, dopo l'iniziativa dei giovani

Daniele De Rossi ricoverato per Covid-19

Daniele De Rossi ricoverato per Covid-19

Morto il Principe Filippo: il marito della Regina Elisabetta aveva 99 anni

Morto il Principe Filippo: il marito della Regina Elisabetta aveva 99 anni

Denise Pipitone - La guardia giurata del video di Milano ha raccontato dopo 17 anni cosa è davvero accaduto quel giorno

Denise Pipitone - La guardia giurata del video di Milano ha raccontato dopo 17 anni cosa è davvero accaduto quel giorno

"Non giocava fuori da sola", l'avvocato di Piera Maggio chiarisce una volta per tutte come sono andate le cose il giorno della scomparsa di Denise Pipitone

"Non giocava fuori da sola", l'avvocato di Piera Maggio chiarisce una volta per tutte come sono andate le cose il giorno della scomparsa di Denise Pipitone

Lutto nel mondo dello sport: una grave malattia ha portato via un grande campione

Lutto nel mondo dello sport: una grave malattia ha portato via un grande campione